Animali

"Dinotopi" abitarono stabilmente in Nuova Zelanda

Piccoli mammiferi del tutto simili a topi popolarono la Nuova Zelanda all’epoca dei dinosauri. Nell’Isola meridionale di questo stato sono stati rinvenuti mandibole e femori fossili di almeno due di questi animali, fino ad oggi completamente sconosciuti, vissuti tra i 125 e i 16 milioni di anni fa.
La scoperta, compiuta da Trevor Worthy dell’Adelaide University, Australia, è di eccezionale importanza, perché risolve il mistero della mancanza di fossili di mammiferi terrestri in Nuova Zelanda. Perché infatti, ci si chiedeva, questi resti erano stati finora ritrovati soltanto in Australia, nonostante i due stati costituissero un'unica zolla terrestre? Per rispondere a questa domanda, era stato ipotizzato che le acque dell’oceano avessero sommerso la Nuova Zelanda circa 25 milioni di anni fa, distruggendo ogni forma di vita. In un’epoca successiva, questa terra sarebbe stata ripopolata da animali provenienti da zone abitate, arrivati qui dopo aver guadato l’oceano.
Ma il ritrovamento ha definitivamente demolito questa teoria: dalle caratteristiche dei femori rinvenuti, pare infatti che questo povero topo preistorico non sapesse nuotare.

12 dicembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us