Animali

Dal ghigno degli alligatori un aiuto per rigenerare i denti umani

Gli scienziati hanno iniziato a studiare il sorriso sinistro di questi predatori, che possono sostituire i denti caduti anche 50 volte nel corso di una vita (mentre l'uomo si deve accontenare di impianti e dentiere).

La soluzione per avere un sorriso sano potrebbe venire da un luogo in cui nessun dentista vorrebbe mai mettere le mani: la bocca degli alligatori.

Per mantenere inalterato il proprio ghigno e addentare le prede senza difficoltà, questi rettili hanno sviluppato un meccanismo di ricrescita dentale che permette a ciascun esemplare di cambiare i 80 denti anche 50 volte nel corso della vita. Una bella fortuna che a noi uomini è negata: l'unico modo per sostituire un dente mancante, per noi, è quello di metterne uno finto.

Cheese! I più contagiosi "sorrisi" animali (guarda)

Ci sono parti del nostro corpo a contatto con l'ambiente esterno che si rigenerano continuamente: capelli e unghie ricrescono, e le cellule dell'epidermide vengono puntualmente sostituite. Allo stesso modo alcuni rettili come coccodrilli e alligatori, possono farsi ricrescere i denti appena caduti.

Alligatori, caimani e coccodrilli in una gallery dedicata agli animali a sangue freddo

Un gruppo di ricercatori della National Taiwan University ha studiato tessuti di embrioni e giovani esemplari di alligatore americano (Alligator mississippiensis) scoprendo che ciascun dente di questo animale si sviluppa a blocchi di tre elementi: il dente vero e proprio, che cresce esternamente; la lamina dentale (il tessuto che darà origine al dente "di riserva") e cellule staminali che si trasformeranno in nuovo tessuto quando anche il dente sostitutivo sarà sceso. Quando il dente più esterno cade, quello di scorta inizia a scendere e speciali segnali molecolari stimolano le cellule staminali a differenziarsi in cellule di nuovo tessuto dentale per creare un nuovo dente sostitutivo.

Ora i ricercatori stanno cercando di decifrare questi segnali molecolari per capire se un giorno - ma questa rimane un'ipotesi remota - saremo capaci di rigenerare i denti caduti come capelli (i nostri incisivi non sono poi tanto diversi, salvo le dimensioni, da quelli degli alligatori); e soprattutto, se alla base di alcune malattie che comportano la crescita di denti in sovrannumero vi siano segnali molecolari sbagliati che sia possibile inibire.

E.R. Pronto soccorso animali: dal dentista ai chirughi ecco gli specialisti alle prese con i loro "pazienti"
Dal tartaro dei Neanderthal nuovi indizi sulle cure erboristiche dell'antichità

14 maggio 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La Bibbia è il libro più famoso del mondo. Eppure, quanti sanno leggere fra le righe del racconto biblico? Questo numero di Focus Storia entra nelle pagine dell'Antico Testamento per comprendere dove finisce il mito e comincia la storia, anche alla luce delle ultime scoperte archeologiche. E ancora: la Crimea, terra di conquista oggi come ieri; l'antagonismo fra Coca e Pepsi negli anni della Guerra Fredda; gli artisti-scienziati che, quando non c'era la fotografia, disegnavano piante e animali per studiarli e farli conoscere.

 

ABBONATI A 29,90€

Come sta la Terra? E che cosa può fare l'uomo per salvarla da se stesso? Le risposte nel dossier di Focus dedicato a chi vuol conoscere lo stato di salute del Pianeta e puntare a un progresso sostenibile. E ancora: come si forma ogni cosa? Quasi tutti gli atomi che compongono ciò che conosciamo si sono generati in astri oggi scomparsi; a cosa servono gli scherzi? A ribadire (o ribaltare) i rapporti di potere; se non ci fosse il dolore? Mancherebbe un segnale fondamentale che ci difende e induce solidarietà.

ABBONATI A 31,90€
Follow us