Animali

Anche i cuccioli di squali bianchi hanno le "nursery": le acque della costa

Uno studio sui piccoli squali bianchi californiani dimostra che preferiscono nuotare nelle zone costiere perché sono più calde e più sicure da attacchi di predatori.

La conservazione delle grandi specie marine è spesso difficile per un motivo molto banale: gli oceani sono enormi, e per quanto anche queste creature (squali, balene, delfini) raggiungano dimensioni più che rispettabili, non è sempre facile tenerle d'occhio e sapere dove e come vivono, soprattutto quando si immergono a grandi profondità. Ecco perché chi si occupa di protezione degli squali bianchi avrà gioito di fronte allo studio pubblicato su Frontiers in Marine Science: condotto su un campione di squali giovani che vivono nelle acque della California, dimostra come, quando sono ancora cuccioli, questi selaci preferiscano nuotare nei pressi della costa, in speciali nursery dove gli adulti sono (quasi) assenti.

in cerca del caldo e sicurezza. Lo studio ha seguito per due anni la vita di 22 squali bianchi di Santa Barbara, in California: si trattava di cuccioli con un'età compresa tra uno e sei anni. I loro movimenti nei pressi della costa sono stati tracciati quasi costantemente, tranne durante la stagione invernale quando tutti gli squali bianchi, indipendentemente dall'età, si avventurano in mare aperto. I risultati delle osservazioni hanno dimostrato innanzitutto come i loro movimenti siano influenzati dall'orario e dalla temperatura dell'acqua: all'alba e al tramonto si avventurano in profondità in cerca di prede, mentre trascorrono il giorno in acque meno profonde, probabilmente per riscaldarsi con i raggi diretti del sole; in generale, gli squali bianchi giovani si spostano nella colonna d'acqua in modo da mantenere intorno a loro una temperatura compresa tra i 20 e i 22 °C.

L'importanza per la conservazione. Più interessante è stato scoprire che, per la maggior parte della giornata, i cuccioli di squali bianchi nuotano in acque poco profonde e vicine alla costa: in due anni di osservazioni, il team ha osservato molto raramente esemplari adulti in queste stesse zone, che fungono quindi da vere e proprie nursery dove i più giovani trascorrono le giornate in condizioni protette, e probabilmente anche al riparo dai predatori. Conoscere queste abitudini specifiche dei cuccioli è importante anche per la loro conservazione, perché ora abbiamo un'idea più precisa di dove andarli a cercare e di quali aree proteggere.

28 aprile 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us