Animali

Corvi strumentisti

Una femmina di corvo crea uno strumento. È più intelligente degli scimpanzè?

Gli uomini non sono gli unici animali capaci di creare strumenti: e questo record non è stato battuto da una scimmia o da un elefante. Durante una ricerca condotta da ricercatori dell'università di Oxford (Inghilterra), un corvo della Nuova Caledonia (Corvus moneduloides) è riuscito a costruire uno strumento perfetto per lo scopo che si era prefissa. Betty, l'esemplare in questione, è una giovane femmina di due anni che doveva far uscire da un tubo un secchiello contenente del cibo.

Aveva a disposizione un filo di ferro diritto e uno uncinato, che però è stato subito rubato da un maschio più vecchio presente nella gabbia. Visto che non riusciva a sollevare il secchiello con il filo di ferro dritto, ha fermato un'estremità del filo e ha piegato il resto fino a formare un uncino. E ha ripetuto la prova, nove volte su dieci con pieno successo: le imprese di Betty sono documentate in questa pagina del sito della University of Oxford. Il maschio, invece, non ha neppure tentato di affrontare il problema, ma ciò non sembra imputabile al sesso.

L'impresa di Betty a Oxford.

Anche se questi corvi, in particolare, sono noti come utilizzatori di strumenti, non si era mai visto un animale (neppure tra gli scimpanzé) costruire al primo colpo, e senza alcun allenamento, l'attrezzo adatto a risolvere un problema.

Notizia aggiornata: maggio 2015

12 agosto 2002 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us