Focus

Com'è fatta la tela del ragno saltatore?

Non tutti ragni tessono la tela: una metà di loro non la fa e alcuni fabbricano un solo filo di seta, che usano per ritrovare la strada o per catturare la preda. Tra quelli che non tessono la...

2002122395644_8
|

Non tutti ragni tessono la tela: una metà di loro non la fa e alcuni fabbricano un solo filo di seta, che usano per ritrovare la strada o per catturare la preda. Tra quelli che non tessono la tela ci sono i ragni della famiglia dei salticidi, detti anche saltatori, che catturano la preda inseguendola e saltandole addosso. Ne fanno parte più di 5000 specie. Sono lunghi meni di due centimetri, hanno colori vivaci (per cui sono detti anche ragni arlecchino) e il loro nome deriva anche dal fatto che, all’epoca dell’accoppiamento, per conquistare la femmina eseguono vere e proprie danze che possono durare anche un’ora: sollevano le zampe anteriori, roteano su se stessi, fanno oscillare il corpo da una parte e dall’altra, gesticolano con le zampe.

 

28 giugno 2002

Sai riconoscere il
 

 

VERSO

 


di questi  ANIMALI?