Animali

Che cosa vedono i cani quando guardano la TV?

Quali programmi preferiscono? Come vedono i colori? E perché sembrano sempre "distratti"? Qualche curiosità sui cani davanti allo schermo della TV.

Che cosa passa nella testa dei vostri amici quadrupedi, quando sostano davanti alla TV (o allo schermo di un tablet o di un pc)? Quali sono i loro soggetti preferiti e, soprattutto, si divertono?

Più che l'immagine, è il suono a catturare in prima battuta la loro attenzione: guaiti e latrati di altri cani, complimenti e comandi rivolti dall'uomo e gli squittii dei giocattoli di gomma sono stimoli che attirano questi animali davanti allo schermo.

Senza tregua. Le modalità di fruizione sono però diverse dalle nostre. I cani non rimangono fermi davanti alle immagini ma sono spettatori interattivi, che si avvicinano allo schermo per guardare meglio e fanno frequentemente la spola tra la TV e gli umani seduti sul divano.

Come vedono? La visione dei cani è dicromatica (e non tricromatica come quella umana). Percepiscono i colori nelle lunghezze d'onda del blu e del giallo, spettri predominanti nei programmi pensati apposta per Fido. Sono più sensibili al movimento ed è quindi probabile che le attuali immagini ad alta definizione, che hanno eliminato lo "sfarfallio", siano più congeniali alla loro fruizione.

I loro soggetti preferiti? Diversi studi che hanno tracciato il movimento oculare canino hanno stabilito che i cani amano osservare scene che vedono protagonisti i loro simili. A patto che siano filmati brevi: diversamente dagli uomini, i cani hanno interazioni fulminee con la TV, a volte di durata inferiore ai 3 secondi.

La sostanza conta poco. Non sappiamo se preferiscano un certo tipo di programmi, per il tipo di emozioni che questi suscitano. Messi davanti a tre schermi con contenuti diversi, i cani mostrano di non saper scegliere, e di preferire uno schermo soltanto, indipendentemente dall'immagine mostrata. Restando in tema di preferenze, quelle di Fido sono molto legate al carattere del cane, al suo vissuto e a quello che guarda il padrone: anche davanti alla TV, i nostri fedeli amici seguono i gesti umani, e posano gli occhi dove li posiamo noi.

15 settembre 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us