Animali

Che cosa fare se il cane soffre l'auto?

    Alcuni cani e gatti possono presentare dei problemi quando viaggiano in macchina come per esempio eccitazione eccessiva, ansia, paura o...

Alcuni cani e gatti possono presentare dei problemi quando viaggiano in macchina come per esempio eccitazione eccessiva, ansia, paura o cinetosi (mal d’auto).

P
er quanto riguarda la paura, in alcune situazioni, l’animale sviluppa una condizione di paura nei confronti della macchina perché non è stato correttamente esposto a questo tipo di stimolo nelle fasi sensibili dello sviluppo (primi 2-3 mesi di vita) o perché l’esposizione all’automobile ha comportato un’esperienza traumatica per l’animale, come per esempio quella di essere stato male.

La cinetosi invece è una sindrome che comporta nausea, vomito, abbondante salivazione e agitazione. La conseguenza della cinetosi diventa spesso un’avversione alla macchina che si manifesta con tremori, agitazione, vocalizzazioni e tentativi di fuga per evitare lo stimolo. Tutti questi problemi sono piuttosto stressanti sia per l’animale sia per il proprietario, che si vede spesso costretto a rinunciare a viaggiare o a separarsi dal cane durante i periodi di vacanza, lasciandolo presso amici o qualche pensione per animali.

Per aiutare l’animale a vivere meglio i viaggi in macchina e su qualsiasi altro mezzo di trasporto (es. aereo, treno, nave) è innanzitutto necessario abituarlo a viaggiare fin da piccolo, incominciando eventualmente con piccoli tragitti e facendo in modo che questo tipo di esperienza sia associata sempre a qualcosa di estremamente piacevole per lui. Si possono adottare alcune attenzioni come mettere in macchina la coperta e il gioco che l’animale ha abitualmente in casa. Se il cucciolo dovesse presentare un problema di cinetosi (mal d’auto), è opportuno intervenire subito con farmaci di recente introduzione sul mercato che, oltre a prevenire il problema del vomito non danno gli indesiderati effetti sedativi che solitamente risultano spiacevoli anche per il proprietario. Chiedere al veterinario di fiducia.

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us