Animali

Che cos'è la malattia del cervo zombie? È pericolosa per l'uomo?

Negli Stati Uniti sempre più cervidi sono colpiti dalla malattia del cervo zombie, o malattia del deperimento cronico: potrebbe trasmettersi ad altri mammiferi, compreso l'uomo? 

Ricorderete certamente quando, alla fine degli anni Novanta, si cominciò a parlare sempre più spesso del cosiddetto "morbo della mucca pazza", e la parola "prione" entrò a far parte del nostro vocabolario quotidiano. Ora dagli Stati Uniti arriva un allarme che rischia di far tornare di moda certi termini: la malattia del deperimento cronico, nota anche come malattia del cervo zombie, si sta diffondendo negli Stati Uniti, e negli ultimi anni è arrivata anche a Yellowstone, dove c'è la più alta concentrazione di cervidi del continente americano. La paura del CDC (l'agenzia USA che si occupa di controllo e prevenzione delle malattie) è che possa allargarsi a macchia d'olio nell'ecosistema, e compiere anche il tanto temuto spillover o salto di specie – ad altri mammiferi e magari addirittura a noi umani.

Come i cervi diventano zombi. La malattia del cervo zombie è causata, come quella della mucca pazza, da un prione, una molecola proteica "mutata" che è in grado di infettare le altre proteine trasformandole a sua immagine. Quando un cervo si ammala, la sua morte è certa: non esistono né cure né vaccini. E non è difficile individuare un animale infetto: sbava, si muove lentamente, inciampa, è letargico, e il suo sguardo è fisso e vitreo – il motivo per cui la patologia è stata soprannominata "dei cervi zombi". Negli ultimi mesi, sempre più cacciatori hanno notato esemplari di varie specie di cervo che mostravano questi sintomi, e sempre più spesso trovano i cadaveri degli animali malati. L'aspetto più frustrante per chi si occupa di questa patologia è che la recente esplosione era in qualche modo prevedibile: è da anni che la malattia del deperimento cronico si diffonde lentamente per gli Stati Uniti, senza che le autorità locali facciano nulla per fermarla, ed era inevitabile che prima o poi arrivasse anche in un'area densamente popolata.

Il rischio dello spillover. Il problema della malattia del cervo zombie non è solo che rischia di fare una strage di cervidi a Yellowstone, ma anche che, come il prione della mucca pazza, c'è sempre la possibilità di uno spillover – il tanto temuto salto di specie, per cui la malattia "passa" ad altri animali finora immuni. Era successo con l'encefalopatia spongiforme, che era arrivata a trasmettersi anche alle persone, e potrebbe succedere anche con la malattia dei cervi zombi, che potrebbe passare ad altri mammiferi, al bestiame o addirittura a noi umani. Il che non significa che succederà: è però un rischio che bisogna tenere in considerazione, e che dovrebbe invitarci a cominciare a prendere un po' più sul serio quella che si sta rivelando un'emergenza.

26 febbraio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us