Animali

Cetacei più protetti

L'iniziativa di Berlino, una mossa per trasformare la Commissione baleniera internazionale in organismo di protezione dei cetacei.

Cetacei più protetti
L'iniziativa di Berlino, una mossa per trasformare la Commissione baleniera internazionale in organismo di protezione dei cetacei.

Anche le megattere potranno trarre vantaggio dal nuovo approccio di protezione della Commissione baleniera internazionale.
Anche le megattere potranno trarre vantaggio dal nuovo approccio di protezione della Commissione baleniera internazionale.

«Un giorno storico per la conservazione dei cetacei». Così è stato salutato, da Susan Lieberman, capo della delegazione del WWF alla Commissione baleniera internazionale (IWC), l'annuncio dell'approvazione della cosiddetta “Iniziativa di Berlino”. Si tratta della proposta di trasformare in parte il ruolo dell'IWC; da semplice “ragioniere” della caccia alle balene in un organismo con un ruolo attivo nella protezione.
Ha continuato la Lieberman: «L'Iniziativa di Berlino intende combattere non solo la caccia alle balene per fini commerciali ma anche le numerose minacce alla vita dei cetacei come l'intrappolamento delle balene nelle reti, principale causa di morte. Ogni anno 300.000 balene, delfini e focene muoiono a causa delle conseguenze di questa cattura accidentale.» Alcune nazioni, come Norvegia, Giappone e Islanda, hanno deciso di non partecipare all'Iniziativa, lamentando il fatto che questo mette troppa enfasi nella protezione e troppo poca nella gestione.
Caccia “scientifica”. Per le nazioni baleniere, gestione significa ovviamente cattura e smercio di preziosissima carne di balena, che è venduta nei ristoranti del Giappone a migliaia di dollari al chilogrammo, nonostante i grossi cetacei siano catturati con la scusa della “ricerca scientifica”. Le organizzazioni ambientaliste hanno anche fatto notare quanto sia pretestuosa la scusa della caccia a varie specie di balene perché nemiche dei pescatori. Anche se è ovviamente vero che le balene catturano pesci, non sono gli stessi cui si rivolgono le attenzioni dei pescatori “umani”.

(Notizia aggiornata al 19 giugno 2003)

18 giugno 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us