Animali

Il tuo cane è più stupido dei lupi

Addomesticare il cane lo ha reso meno sveglio: il lupo riesce a capire meglio le relazioni di causa-effetto della realtà intorno a lui.

Per gli amici del migliore amico dell'uomo sarà difficile da accettare: la domesticazione ha reso i cani più stupidi. Questo il risultato di un nuovo studio (in inglese) dell'Università di Medicina Veterinaria di Vienna, dove i ricercatori hanno messo alla prova tre gruppi di animali: 12 lupi cresciuti in cattività, 14 cani cresciuti allo stesso modo (in branco) e 12 cani domestici. In tre test è stata valutata la loro abilità a riconoscere indizi comunicativi, comportamentali e causali.

Dov'è il cibo? I cani sanno sorprendere quando si tratta di cibo e, anche in questa ricerca, i test consistevano nell'indovinare dentro a quale contenitore si nascondeva il cibo. Nel test comunicativo un uomo indicava la scatola giusta mentre manteneva il contatto visivo con l'animale.

Un lupo durante un test.
Un lupo durante un test. © Michelle Lampe/Wolf Science Center

I lupi e i cani hanno saputo cogliere l'indizio e interpretare la comunicazione non verbale, arrivando alla scatola giusta. Il test con indizio comportamentale era identico, ma l'uomo che indicava la scatola non guardava direttamente gli animali e questo ha fatto la differenza: nessun animale, di nessun gruppo, è riuscito a riconoscere l'indizio.

Persi senza l'uomo. Nel test causale, in assenza dell'uomo, i canidi dovevano capire che la scatola giusta era quella che produceva rumore se spostata. Solo i lupi sono riusciti a completare il test, mentre i cani - sia del branco, sia domestici - sono rimasti a bocca asciutta.

Compagno fidato, ma altrettanto intelligente? © Shutterstock

«Il risultato suggerisce che l'addomesticamento abbia influito sulla comprensione del meccanismo causa-effetto dei cani», è il commento della biologa Michelle Lampe (Università Radboud, Olanda), che ha aggiunto che lo studio non prova che i lupi siano intrinsecamente più intelligenti dei cani, perché, ipotizza, «i cani sono condizionati a ricevere cibo dagli umani, mentre i lupi se lo devono trovare da soli.»

Lo studio suggerisce che i lupi sono bravi quanto i cani a comprendere gli umani, e questo può darci qualche indizio sul come i lupi divennero cani.

28 settembre 2017 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us