Animali

Formulato un olio non tossico che potrebbe sostituire i pesticidi

Un nuovo metodo per proteggere le piante senza danneggiare gli impollinatori è un olio ispirato al mondo della natura che cattura solo gli insetti infestanti.

I pesticidi, e in generale i metodi di controllo degli insetti infestanti, pongono da sempre un dilemma agli agricoltori: da un lato servono per proteggere le piante, dall'altro creano grossi problemi agli insetti impollinatori, che sono quindi "utili" e vanno protetti.

Un team dell'università di Wageningen, in Olanda, ha sperimentato una nuova tecnica che potrebbe risolvere questo problema: un olio da spruzzare sulle foglie, in grado di difendere le piante dagli insetti più piccoli senza fare danni ad api, bombi e vespe. L'invenzione, ancora in fase sperimentale, è stata presentata in uno studio pubblicato su PNAS.

 

Ispirazione naturale. L'idea per la formulazione di quest'olio è venuta osservando le strutture specifiche presenti su alcune piante, chiamate tricomi ghiandolari: si tratta di "peletti" con la punta appiccicosa, presenti per esempio nelle piante del genere Drosera, che servono per intrappolare gli insetti e trasformarli in fonte di nutrienti; altre piante li usano invece come forma di difesa. 

Trappola. L'idea del team olandese è stata quella di ricreare artificialmente queste strutture, o almeno la loro parte appiccicosa, utilizzando un mix di acqua e olii vegetali che viene sottoposto a un trattamento di ossidazione. Il risultato è un liquido appiccicoso ma che forma goccioline di piccole dimensioni (meno di un millimetro), che riescono quindi a intrappolare gli insetti più minuscoli ma non creano problemi a quelli più grossi – cioè gli impollinatori.

Rischio zero. L'olio ha il vantaggio di rimanere appiccicato alle piante per giorni interi, ma soprattutto di essere utilizzabile senza bisogno di equipaggiamento speciale: il rischio era che un liquido così appiccicoso potesse intasare gli spruzzatori usati in agricoltura, ma le dimensioni delle gocce sono tali da scongiurarlo. Nel corso della sperimentazione, il team ha verificato l'efficacia del prodotto contro i tisanotteri, minuscoli insetti fitofagi che possono essere estremamente dannosi per le piante. Ultimo ma non ultimo, l'olio non è tossico, e la sua composizione potrebbe anche venire modificata per adattarsi a diversi insetti infestanti.

19 maggio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us