Animali

Batteri cannibali

Non solo tra gli uomini ci si nutre dei propri simili.

Batteri cannibali
Non solo tra gli uomini ci si nutre dei propri simili.

Un gruppo di Bacillus subtilis. Le cellule verdi hanno ucciso quelle rosse e se ne stanno nutrendo.©Science. Immagine di J. E. González-Pastor.
Un gruppo di Bacillus subtilis. Le cellule verdi hanno ucciso quelle rosse e se ne stanno nutrendo.
©Science. Immagine di J. E. González-Pastor.

Un comportamento aberrante come il cannibalismo sembrava esclusivo della specie umana e di poche altre. Ora un gruppo di biologi statunitesni e spagnoli hanno scoperto che addirittura i batteri possono diventare cannibali, in tempi di estrema carestia. In questi momenti, i batteri come Bacillus subtilis di solito si rifugiano in strutture chiamate spore, che però sono costose da creare in termini energetici. Ma alcuni di questi batteri, per riuscire a produrre meglio le spore assalgono i propri simili producendo una tossina simile agli antibiotici e nutrendosi poi dei loro residui. Il gruppo di geni che produce la tossina sintetizza anche alcuni composti che proteggono i batteri stessi dal composto dannoso.
Uccidendo i propri simili e nutrendosene, i batteri dotati di questi geni riescono a rimanere in vita leggermente più a lungo, spesso a riprodursi e, se proprio le cose vanno male, creare le spore più facilmente.

(Notizia aggiornata al 19 giugno 2003)

19 giugno 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us