Animali

Straordinario avvistamento di cetacei in Liguria: 150 globicefali e una balenottera

Nel mare al largo di Imperia sono stati avvistati centocinquanta globicefali. L'avvistamento è straordinario, ma forse non è una buona notizia.

Sono stati osservati nel mar Ligure, a largo di Imperia, centocinquanta globicefali (Globicephala melas). Lo straordinario avvistamento è stato effettuato a bordo della motonave Corsara, che effettua mini crociere alla ricerca di delfini e balene nel loro habitat naturale di Golfo Paradiso (Liguria), e ha dell'incredibile. 

Gli studiosi, insieme con i fortunati passeggeri presenti a bordo del battello, hanno potuto osservare da vicino un gruppo di globicefali composto da ben centocinquanta esemplari che si muovevano nelle acque al confine con la Francia, a circa 11 miglia dalla costa.

L'avvistamento dei globicefali nel "santuario dei cetacei"

«È stato qualcosa di unico», racconta la biologa di bordo Jessica Picozzi. «il numero era davvero altissimo. Dapprima erano divisi in quattro gruppi separati, dopo si sono raccolti in unico clan (termine scientifico con il quale si descrive un branco di questi mammiferi, ndr) e nuotavano così vicino da poterli sentire respirare. C'erano tantissimi cuccioli di cui molti non raggiungevano le due settimane di vita. Si poteva vedere la madre che allattava il piccolo».

Il tratto di ponente del Mar Ligure – come già avvenuto nelle estati passate – si conferma dunque come vero e proprio angolo di paradiso per gli amanti dell'acqua.

Non è un caso che la Liguria si trovi proprio nel cuore del Santuario Pelagos, anche conosciuto come il santuario dei cetacei. Un triangolo di blu che dal principato di Monaco ha come vertici la Corsica e la Toscana. Questo è, da molti anni, uno dei tratti di Mediterraneo più visitato dai mammiferi marini.

Globicefali e altri cetacei sono spinti fin qui dal cambiamento climatico?

«Hanno avuto un comportamento strano», spiega la biologa. «Normalmente durante il giorno riposano sul pelo dell'acqua mentre di notte cacciano. Al contrario, questa volta, si immergevano mostrando una sorta di confusione di gruppo. Questo accade quando si accorgono di un predatore nei paraggi oppure quando ci sono dei parti in atto; con questa confusione si sostengono e allontanano i predatori. Tuttavia non abbiamo osservato nulla di tutto ciò».

I globicefali non sono stati gli unici cetacei a essere avvistati: a bordo della Corsara i fortunati passeggeri hanno avvistato una balenottera comune con il suo cucciolo: non tutti forse sanno che questo cetaceo è il secondo animale più grande al mondo. La balenottera azzurra può arrivare a misurare fino a 21 metri e pesare oltre le 60 tonnellate.

«Il Santuario Pelagos si sta trasformando in una vera e propria nursery», conclude Jessica Picozzi, «e questa, senza dubbio, è una novità ma anche una cattiva notizia; sì perché solitamente i cetacei prediligono acque calde per far crescere i piccoli.

Quindi può darsi che con il cambiamento climatico anche il Santuario si stia riscaldando».

1 agosto 2023 Matteo Sacco
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us