Animali

Asini in storia

Un piccolo passo per l'asino, ma un grande passo per l'umanità: l'addomesticamento degli asini iniziò in Africa 5000, dando forte impulso al commercio e alla mobilità.

Asini in storia
Un piccolo passo per l'asino, ma un grande passo per l'umanità: l'addomesticamento degli asini iniziò in Africa 5000, dando forte impulso al commercio e alla mobilità.

Animale da soma. I primi asini addomesticati arrivarono dall'Africa. Foto: © Science.
Animale da soma. I primi asini addomesticati arrivarono dall'Africa. Foto: © Science.

Come l'Homo sapiens anche l'asino arriva dall'Africa. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Science, l'animale da soma più noto nel mondo discenderebbe dall'asino selvatico africano. In particolare, l'asino sarebbe stato addomesticato nell'Africa nord orientale circa 5000 mila anni fa. L'addomesticamento degli animali è stato un evento chiave nello sviluppo dell'umanità. Gli animali da carne, come mucche, capre, pecore e maiali, furono i primi a essere addomesticati, circa 10-11 mila anni fa.
L'uomo diventa nomade. Poi seguirono gli animali utili al trasporto di materiali e persone, come i cavalli, appunto gli asini e i cammelli. Gli asini furono particolarmente importanti perché più piccoli, resistenti e facili da guidare e da cibare dei cavalli.
Finora il luogo da dove si è diffuso l'addomesticamento non era noto. Per risolvere il mistero, Albano eja-Pereira dell'università Joseph Fourier di Grenoble (France) ha visitato 52 Paesi tra Europa, Asia e Africa, raccogliendo campioni di Dna mitocondriale da 256 asini. Dalla loro analisi è emerso con chiarezza che l'albero genealogico degli asini domestici ha due grossi rami: uno in Africa e l'altro in Asia. Non è chiaro quale sia il più antico. Ma è chiaro che i primi a essere addomesticati furono quelli africani. In seguito anche il ramo asiatico fu addomesticato.
Parenti africani. Il confronto del Dna ha anche svelato che gli asini domestici di origine africana hanno due antenati: il primo è la sottospecie di asini selvatici della Namibia (Equus asinus africanus), mentre il secondo proviene dall'asino della Somalia(Equus asinus somaliensis). Secondo i tratta dell'unico caso di animale domestico di una certa rilevanza che è stato addomesticato nel continente.
Una volta accanto all'uomo, l'asino ne ha seguito la storia passo passo: la Bibbia lo menziona e così anche il Corano e il Talmud; tutti i grandi condottieri (tra i quali anche Napoleone) lo utilizzarono per trasportare materiale bellico.

(Notizia aggiornata al 18 giugno 2004)

18 giugno 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us