Animali dalle espressioni umane

Il fotografo belga Vincent Legrange ha realizzato una serie di ritratti particolarmente ispirati, che sembrano cogliere il lato più umano di alcuni animali. Dal piglio grintoso del gufo allo sguardo pieno di saggezza del cane, ecco una serie di foto che sondano il lato riflessivo di Madre Natura.
Per saperne di più sulla coscienza degli animali.

Si chiama Human Animal ed è il progetto del fotografo belga Vincent Legrange, i cui scatti sembrano scavare nell'intimo di cani, gatti, uccelli e rettili.

I raffinati ritratti realizzati in studio sembrano cogliere sfumature di emozioni umane là dove molti vedono creature guidate solo dall'istinto, restituendo un senso di pace, divertimento e in alcuni casi anche di commozione.
Ma quelle che percepiamo come espressioni e pose umane sono ovviamente il frutto di un lungo e paziente lavoro che si svolge dietro le quinte, dove l'obiettivo di Legrange insegue senza sosta l'istante nel quale lo sguardo del cane, l'imperscrutabilità del camaleonte o la smorfia del gatto ci consegnano l'illusione di un momento di riflessione interiore.

Si chiama Human Animal ed è il progetto del fotografo belga Vincent Legrange, i cui scatti sembrano scavare nell'intimo di cani, gatti, uccelli e rettili.

I raffinati ritratti realizzati in studio sembrano cogliere sfumature di emozioni umane là dove molti vedono creature guidate solo dall'istinto, restituendo un senso di pace, divertimento e in alcuni casi anche di commozione.
Ma quelle che percepiamo come espressioni e pose umane sono ovviamente il frutto di un lungo e paziente lavoro che si svolge dietro le quinte, dove l'obiettivo di Legrange insegue senza sosta l'istante nel quale lo sguardo del cane, l'imperscrutabilità del camaleonte o la smorfia del gatto ci consegnano l'illusione di un momento di riflessione interiore.