Animali

Anche i tursiopi fanno le "vocine" ai loro cuccioli

Le mamme dei tursiopi si rivolgono ai loro cuccioli usando il baby talk, una vocina speciale come quella che noi riserviamo a neonati e bambini.

Il baby talk è un fenomeno noto a chiunque abbia mai interagito con un bambino: prevede un cambiamento nel tono di voce, con un aumento delle frequenze alte, e anche nel ritmo della parlata; lo scopo è tranquillizzare l'infante, che si rilassa nel sentire questi suoni. Una ricerca su PNAS, che è il risultato di uno studio durato trent'anni sui tursiopi della Florida, dimostra ora che anche questi delfini usano il baby talk, modulando i loro fischi quando si trovano in presenza di un cucciolo: è la prima volta che scopriamo questo comportamento in un'altra specie (anche se qualcosa di simile è stata identificata in un pipistrello).

Il nome dei tursiopi. I tursiopi comunicano in continuazione tra loro, usando una combinazione di fischi e schiocchi. I primi in particolare sono fondamentali: ogni esemplare ha infatti il suo fischio personalizzato, che è l'equivalente cetaceo del proclamare ad alta voce il proprio nome. Tutti i membri del branco imparano fin da piccoli i "nomi" dei propri compagni, e usano i fischi per tenere costantemente traccia gli uni degli altri: una delle autrici dello studio ha spiegato al Guardian che "è come se ogni tanto dicessero 'sono qui! Sono qui!'".

LO studio. Il gruppo di ricerca, che lavora alla Woods Hole Oceanographic Institution in Massachusetts, ha analizzato le registrazioni dei fischi di 19 femmine adulte di tursiope che vivono al largo della Florida, raccolte nel corso di trent'anni, e ha analizzato le differenze nei richiami quando le madri erano in compagnia del figlio e quando erano da sole.

"Bello di mamma!". Il team ha potuto analizzare i fischi nel dettaglio, individuando le variazioni di tono e frequenza che si verificano quando i tursiopi sono in compagnia dei cuccioli: in questi delfini il "baby talk" prevede un fischio dal tono mediamente più acuto, ma anche un range vocale più ampio, con le frequenze più basse che sono inferiori a quelle toccate durante un fischio normale.

Il pattern è molto simile a quello che usiamo noi quando parliamo con un bambino, ed è molto probabile che nei tursiopi il "mammese" abbia gli stessi scopi che ha negli umani: richiamare l'attenzione, trasmettere calma, e quindi rendere più stretto il legame tra madre e figlio.

14 luglio 2023 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us