Animali

Anche gli uccelli nel menù delle mantidi religiose

In tutto il mondo, le temibili predatrici uccidono e divorano pennuti di varie specie: finora si pensava che almeno i volatili non rientrassero nel fitto elenco delle loro vittime.

Curioso animale, la Mantis religiosa, il cui nome - mantide - deriva dal greco mantis, che sta per profeta: "religiosa" è un di più per questo insetto inquietante e dall'aspetto un po' alieno che si nutre di ragni, insetti, compagni di sesso e, come da poco si è scoperto, anche di uccelli.

Carnivori e cannibali dal temibile arto raptatorio, si nutrono in genere di altri insetti e piccoli artropodi, ma arrivano a cacciare anche minuti vertebrati come rane, lucertole, salamandre e serpenti. Finora però nessuno sospettava che uccidessero sistematicamente anche uccelli.

Eppure pare un'abitudine globale: un gruppo di ricercatori svizzeri e statunitensi ha dimostrato che 12 diverse specie e 9 generi di mantidi diffuse in 13 diversi paesi e in tutti i continenti (tranne l'Antartide) sono in grado di finire e mangiare uccelli di 24 diverse specie.

Dei 147 casi riportati, il 70% è stato osservato negli Stati Uniti, dove le mantidi catturano spesso i colibrì nelle piante da giardino che i pennuti, ignari, impollinano. Tra le vittime più frequenti c'è il colibrì golarubino (Archilochus colubris), 9 cm di lunghezza - le femmine di mantide raggiungono i 7,5.

I nostri errori. Qualche decennio fa diverse specie di mantidi furono introdotte negli Stati Uniti come arma per il controllo dei parassiti infestanti. Oggi quegli insetti sempre affamati rappresentano una minaccia per diverse popolazioni di uccelli.

8 luglio 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us