Animali

L’ambra grigia, il vomito di capodoglio da un milione di dollari

Un gruppo di pescatori dello Yemen ha trovato una grande quantità di ambra grigia nel cadavere di un capodoglio: perché vale così tanto?

Lo Yemen è uno dei Paesi più poveri del mondo (fonte: International Monetary Fund), nel quale la principale fonte di sostentamento è la pesca. Quello che è successo a un gruppo di pescatori locali qualche giorno fa, però, è una raccolta che sarebbe favolosamente redditizia in qualsiasi Paese del mondo: non capita tutti i giorni di tornare a riva con un carico di 120 kg di materiale che sono stati poi rivenduti per circa 1,5 milioni di dollari. La notizia della pesca miracolosa è stata riportata dalla BBC (video) e dall'India Times, e ha come protagonista una sostanza preziosissima e sempre più costosa anno dopo anno: l'ambra grigia, che qualcuno ironicamente chiama vomito di balena.

Il vomito della balena con i denti. La balena in questione è in realtà un capodoglio, appartenente al sottordine degli Odontoceti, i cui membri, a differenza delle balene propriamente dette (i Misticeti), hanno i denti e non i fanoni. Moby Dick era un capodoglio, ma la "balena dentata" di questa storia è famosa per un altro motivo, che è poi lo stesso da cui deriva il suo nome. Per proteggere le mucose intestinali dalle parti non digeribili dei molluschi di cui si nutre, il capodoglio produce una secrezione a base di una molecola chiamata ambreina; questa sostanza avvolge i frammenti indigesti, si indurisce e "accompagna" così gli scarti fuori dal corpo - insieme alle feci oppure sotto forma di rigurgito. Noi esseri umani abbiamo deciso di chiamare questo scarto organico ambra grigia: nel corso della nostra storia l'abbiamo usata in un'infinità di modi diversi, ma oggi è particolarmente ricercata nella produzione di profumi, perché è in grado di fissare un aroma e farlo durare più a lungo.

Il tesoro dell'ambra. Il problema dell'ambra grigia è che la sua abbondanza (o scarsità) dipende esclusivamente da quanti capodogli ci sono nel mondo; e siccome la specie è considerata vulnerabile, e si avvia a grandi passi verso il rischio di estinzione, l'ambra grigia oggi vale tantissimi soldi (può arrivare fino a 50.000 dollari al chilo). I 36 pescatori protagonisti di questa storia ne hanno trovato un ammasso nel cadavere di un capodoglio che galleggiava nel golfo di Aden: pesava 127 kg, e il gruppo è riuscito a rivenderlo per 1,3 miliardi di riyal yemeniti, cioè circa 1,5 milioni di dollari.

La somma è stata divisa equamente tra tutto il gruppo, riporta l'India Times, e una parte donata alle famiglie povere della comunità locale.

Vale la pena segnalare che se il bottino fosse stato trovato altrove, probabilmente rivenderlo sarebbe stato più difficile: diversi Paesi del mondo hanno messo al bando la raccolta e il commercio di ambra grigia nel tentativo di proteggere i capodogli dall'estinzione.

13 giugno 2021 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us