Animali

Aerei con le ali da balena

Per disegnare le ali dei nuovi aerei alcuni scienziati pensano di copiare le pinne di una specie di megattera.

Aerei con le ali da balena
Per disegnare le ali dei nuovi aerei alcuni scienziati pensano di copiare le pinne di una specie di megattera.

Anche le balene hanno due o tre cose da insegnare agli ingeneri aeronautici.
Anche le balene hanno due o tre cose da insegnare agli ingeneri aeronautici.

Dove cercare ispirazione per disegnare le ali dei nuovi aerei? Chiaro, in fondo al mare.
I ricercatori della West Chester University in Pennsylvania hanno trovato una curiosa ispirazione osservando - e studiando - le pinne delle balene gibbose (Megaptera novaeangliae), una specie nota per i deliziosi suoni che emette per comunicare, nonché per gli spettacolari voli che compie uscendo dall'acqua.
Le sue pinne sono dotate di una striscia di bozzoli chiamati tubercoli tra i quali l'acqua crea una serie di mulinelli e turbolenze che favoriscono la portanza e diminuiscono la resistenza dell'acqua.
Gincane marine. Così le balene sono in grado di eseguire scattanti cambi di direzione, rapide svolte a 180 gradi e altri vistosi movimenti che sorprendono chi li osserva. Studiando questi mulinelli Frank Fish ha avuto l'idea di costruire un modello di pinna di balena di 57 centimetri e di studiarla nella galleria del vento.
Ha così scoperto che le ali con quel profilo sono molto più efficienti di quelle degli aerei che come è notorio, sono lisce. Ali così disegnate potrebbero non avere bisogno dei flap e di altri meccanismi che servono ad aumentare la portanza degli aerei in fase di atterraggio. Il tutto con meno rischi di guasti meccanici responsabili di solito degli incidenti aerei. O quanto meno di atterraggi d'emergenza.

(Notizia aggiornata al 19 maggio 2004)

19 maggio 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us