Animali

Abbiamo ancora bisogno degli zoo?

Giardini zoologici, bioparchi, zoo... i nomi sono diversi, la sostanza la stessa: luoghi dove tenere animali che - in natura - avrebbero altri stili di vita. Hanno ancora senso? A voi la parola

In edicola

La foto di Gaston Lacombe di questa pagina fa parte di un reportage sugli zoo pubblicato sul numero 254 di Focus in edicola dal 21 novembre al 20 dicembre 2013. «Con queste foto non voglio condannare i giardini zoologici, invito a ripensare al concetto di zoo» spiega il fotografo francese.

In Italia è praticamente impossibile fare un censimento degli zoo. Per legge, infatti, i giardini zoologici sono le strutture che espongono al pubblico animali per almeno sette giorni all’anno.

Sulla carta nascono per difendere la biodiversità. Nella realtà sono prigioni. Anche quelli più prestigiosi, come lo Zoo di Londra che conduce un incredibile lavoro scientifico, non riescono ad assicurare una vita degna ai loro ospiti.

Che cosa ne pensate? C’è ancora spazio per gli zoo? Che emozioni provate guardando foto come queste? Condividete con noi le vostre opinioni e sensazioni.

Potete farlo via Facebook, cliccando sull'immagine qui sotto andrete sulla nostra pagina sul social network.
Oppure su Twitter con l'hashtag #FocusZoo (vedi anche la timeline sotto la foto) o su Google+. In alternativa ci sono sempre i commenti a fine pagina.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

4 dicembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us