A colpi di racchette...

Il maschio del colibrì delle racchette (Ocreatus underwoodii), diffuso nel Sud America Nord-occidentale e occidentale, è caratterizzato dalla lunga coda che finisce in due lunghe timoniere con una...

20063115719_5
A colpi di racchette...
Il maschio del colibrì delle racchette (Ocreatus underwoodii), diffuso nel Sud America Nord-occidentale e occidentale, è caratterizzato dalla lunga coda che finisce in due lunghe timoniere con una cosiddetta "racchetta" terminale: durante i riti di corteggiamento, la femmina si gode i voli dei pretendenti, durante i quali questi lunghi pennacchi vengono agitati in alto e basso e producono un sibilo simile a quello di una frusta.
Durante la notte, come molti altri colibrì, questa specie riesce a ridurre la temperatura corporea fino al valore di quella ambientale; stratagemma che permette loro di risparmiare energia e sopravvivere al freddo delle ore notturne.
Altri corteggiamenti animali nella fotogallery dedicata…
02 Marzo 2006 | Anita Rubini