Animali

A che cosa servono i ferri di cavallo?

Si mettono a cavalli, asini, muli e a volte anche i buoi, ma che funzione hanno?

I ferri hanno la funzione di difendere l’unghia di cavalli, asini, muli e a volte anche buoi da un eccessivo consumo. Questi animali sono per lo più domestici, non vivono allo stato selvatico e, quasi sempre, sono al servizio degli esseri umani. Essi devono camminare a lungo su strade asfaltate o coperte di pietre, che rovinano gli zoccoli e i piedi. Analoga la situazione dei cavalli da competizione. I ferri, un po’ come le scarpe per gli sportivi, aiutano l’animale in questi compiti faticosi. In compenso, se sono di una misura sbagliata, o non sono messi correttamente, rovinano il piede.

Moquette verde. Non si usavano ferri, invece, durante il tradizionale impiego agricolo, che si svolgeva in campagna e quasi sempre con asini e muli che, camminando sul terreno soffice, non avevano bisogno di protezioni. Nel mondo dell’equitazione, tuttavia, è in corso un dibattito sull’effettiva necessità della ferratura dei cavalli, sulla qualità dei ferri, sulla competenza dei maniscalchi e sulla possibilità di lasciare il cavallo sferrato, almeno per alcune attività e su alcuni terreni.

28 giugno 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us