Manto di rugiada

Da questa distanza, ma soprattutto con questo "look," sembrerebbe una creatura di un altro pianeta. Invece quello qui ritratto è un insetto decisamente terrestre: una libellula...

iber_54387_web
Una libellula (gen. Libellula) ricoperta da uno strato di rugiada.
Da questa distanza, ma soprattutto con questo "look," sembrerebbe una creatura di un altro pianeta. Invece quello qui ritratto è un insetto decisamente terrestre: una libellula interamente ricoperta da uno strato di goccioline di rugiada. Lo scatto è stato catturato dal polacco Miroslaw Swietek, che ha l'hobby di immortalare insetti nelle ore notturne, quando il clima è mite, la gente (di solito) dorme e le bestiole sono più facili da inquadrare perché mezze intorpidite. Tra i suoi soggetti preferiti anche falene, mosche e coleotteri, tutti rivestiti da una finissima e luccicante pioggia di condensa.
A proposito di insetti: scopri perché mangiarli (per alcuni) può salvare il pianeta.
Guarda anche l'hotel per insetti e il grillo superdotato.
E non perderti un incontro super ravvicinato con un'ape

[E. I.]
03 Aprile 2011 | Elisabetta Intini