Animali

Ragni buongustai rubano il cibo alle formiche

Le ragnatele? Roba vecchia! Alcuni ragni africani preferiscono rubare direttamente il cibo "di bocca" alle formiche. Ma a incastrare i ladruncoli ci hanno pensato le telecamere…
(Elisabetta Intini, 23 marzo 2009)

Mangereste più volentieri un avanzo di pasta abbandonato in frigo da un po’ di giorni, o un bel piatto di lasagne appena sfornate? Di fronte a simili "dilemmi" alimentari, i ragni saltatori (gen. Menemerus) non hanno dubbi: molto meglio il cibo fresco! Sì, ma procurato da qualcun altro.

RAGNI "SCIACALLI"
Un team di ricercatori dell’University of Canterbury di Christchurch (Nuova Zelanda) ha filmato il comportamento di alcuni di questi aracnidi sulle spiagge del Lago Victoria in Kenya. Scoprendo che durante l'"ora di pranzo", i furbacchioni si acquattano ad aspettare che le formiche rientrino nel formicaio cariche di gustosi insetti appena catturati.
Grazie alle loro naturali doti - una vista acutissima e la capacità di saltare da un posto all’altro servendiosi del filo della ragnatela come se fosse una liana - piombano sulle ignare fomiche rubando loro il pasto. Così con poco sforzo i piccoli ladruncoli (non più lunghi di 6 millimetri) rimediano mosche succulente e soprattutto fresche.
Molto più digeribili degli insetti rinsecchiti rimasti nelle tele (scopri com'è fatta la tela di un ragno saltatore).

24 marzo 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us