L'uccello che "canta" con le ali

Corteggia le sue partner con un "fischio" lungo e acuto, simile al suono di violino. Ma senza mai aprire il becco. Il manachino delizioso (Machaeropterus deliciosus) "canta" queste...

Corteggia le sue partner con un "fischio" lungo e acuto, simile al suono di violino. Ma senza mai aprire il becco. Il manachino delizioso (Machaeropterus deliciosus) "canta" queste serentate sfregando una contro l’altra speciali piume "zigrinate", con una tecnica molto simile a quella utilizzata dai grilli.
Già nel 2005 un’equipe di ornitologi della Cornell University of Vertebrates di Ithaca (New York) era riuscita a filmare l’uccellino, che vive nelle foreste dell'Ecuador, documentandone lo strano comportamento.
A distanza di 4 anni gli stessi ricercatori hanno esaminato le piume del manachino in laboratorio, per studiarne da vicino il funzionamento "fisico".
Gli esperimenti hanno confermato che le piume del pennuto vibrano alla frequenza record di 1500 hertz, e che le altre piume, quelle "lisce", completano il concertino funzionando da cassa di risonanza per le penne "speciali". Ecco il video di un manachino all’opera.

Video © Cornell Lab of Ornithology
Foto: © Michael Woodruff

20 Novembre 2009