Collarino difensivo

get_118599198_web
Una coppia di clamidosauri (Chlamydosaurus kingii) ospite del Museo di Storia Naturale di Karlsruhe, Germania.
A riposo sembrerebbero due comuni lucertole intente a socializzare. Invece questi ospiti del Museo di Storia Naturale di Karlsruhe, Germania, sono clamidosauri (Chlamydosaurus kingii), insettivori australiani famosi per il loro collare. Quando vengono spaventati i curiosi rettili dispiegano il loro "clamide", un lembo di pelle riccamente vascolarizzato che di solito tengono disteso sotto il capo. Con questo collare aperto appaiono più grandi e minacciosi e hanno tutte le carte in regola per terrorizzare uccelli, serpenti, dingo e gatti selvatici. Se i nemici si mostrano tranquilli e per nulla impressionati, i lucertoloni cambiano strategia e se la danno a gambe correndo su due zampe (quelle posteriori) fino a quando non raggiungono un luogo sicuro.
Non perderti la gallery dedicata agli animali a sangue freddo
14 Agosto 2011 | Elisabetta Intini