Comitato di benvenuto

Nostalgici del carnevale? Attivisti per la difesa delle balene? Sbagliato! Quelli che vedete davanti all'Opera House di Sydney sono alcuni appassionati di cetacei che si sono agghindati...

get_101312503_web
Alcune persone festeggiano l'inizio della stagione di avvistamento delle balene in Australia davanti all'Opera House di Sydney.
Nostalgici del carnevale? Attivisti per la difesa delle balene? Sbagliato! Quelli che vedete davanti all'Opera House di Sydney sono alcuni appassionati di cetacei che si sono agghindati così per festeggiare l'inizio della stagione di whale spotting (l'avvistamento delle balene).
FUTURO INCERTO
Proprio in questi giorni si sta tenendo ad Agadir, in Marocco, un incontro della Commissione internazionale per la caccia alle balene (IWC), che dovrà decidere se rendere più efficace la moratoria del 1986 che vieta la caccia commerciale di questi cetacei.
Su fronti opposti Giappone, Norvegia e Islanda, che incuranti del divieto continuano a far strage di balene, e l'Unione Europea, che invece si è detta favorevole al mantenimento della moratoria.
Da maggio a fine luglio infatti, quando nell'emisfero australe è inverno, migliaia di megattere (Megaptera novaeangliae) abbandonano le fredde acque dell'Antartide, dove fanno incetta di krill, per spostarsi a nord, verso mari più caldi dove accoppiarsi e partorire. Durante questo viaggio passano davanti alla costa orientale dell'Australia, dove con un binocolo e un po' di fortuna, si possono scorgere in lontananza.

Non perderti il nuovissimo slideshow dedicato alle balene!
Incontri ravvicinati: la fotogallery sul pranzi delle balenottere!

[E. I.]
23 Giugno 2010 | Elisabetta Intini