Portafortuna puzzolente

La loro livrea a "pois" le rende simpatiche anche a chi solitamente non ama il contatto con gli insetti. Ma non fatevi trarre in inganno dall'aspetto apparentemente innocuo. Quando si tratta di...

spl_c0088539_seven_web
Una coccinella dai sette punti (Coccinella septempunctataI vista al microscopio.
La loro livrea a "pois" le rende simpatiche anche a chi solitamente non ama il contatto con gli insetti. Ma non fatevi trarre in inganno dall'aspetto apparentemente innocuo. Quando si tratta di difendersi le coccinelle si rivelano dei veri peperini: i colori accesi delle ali (chiamate elitre) sono in realtà un avvertimento per i predatori. Se minacciati, infatti, questi coleotteri sono capaci di secernere un liquido maleodorante e tossico dalle articolazioni delle zampe. Una sostanza innocua per l'uomo che le rende inappetibili di fronte a eventuali predatori. Nella foto al microscopio elettronico, una coccinella dai sette punti (Coccinella septempunctata), che prende il nome dal numero di puntini che mostra sul corpo.
Guarda anche la rana coccinella
La regina degli animali "puzzoni"

[E. I.]
21 Aprile 2011 | Elisabetta Intini