Focus

Il camoscio con cui studieremo i nostri antenati
Un camoscio vissuto 400 anni fa, il cui corpo si è perfettamente conservato nel ghiaccio, diventerà un modello per gli studi sulle mummie umane.
Il catastrofico declino degli animali selvatici
In 50 anni sono diminuiti di due terzi le popolazioni di animali selvatici, con conseguenze gravi per la biodiversità.
Così le locuste non saranno più una piaga
Una scoperta recente potrebbe permetterci di impedire alle locuste di aggregarsi in sciami e diventare una piaga devastante.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android

Il pitone più vecchio del mondo ha deposto le uova
Allo zoo di Saint Louis una femmina di pitone di almeno cinquant'anni di età ha deposto sei uova, nonostante non veda un maschio da 15 anni.
L'olfatto delle api si può allenare
Anche le api, come i cani, sanno associare gli odori alle esperienze: una capacità che si può sfruttare per potenziare l'impollinazione di alcuni raccolti.
Le nuove malattie portate dalle zanzare
L'aumento delle temperature in Africa porterà a una progressiva sostituzione delle grandi famiglie di zanzare, e perciò a nuove malattie.
Elefanti: i maschi anziani insegnano ai giovani
Gli elefanti maschi anziani non sono reietti e solitari, anzi sono fondamentali per l'istruzione dei giovani: uno studio sul campo rivela questo loro ruolo.
Il vostro gatto va a caccia? Addio biodiversità!
Sembra che la popolazione di gatti, cacciando, metta a rischio la biodiversità: si cercano soluzioni che mettano d'accordo gatto e gattaro.
Lo studio sul primo fossile completo di dinosauro
Scoperto in Inghilterra 160 anni fa dall'inventore della parola dinosauro, il primo fossile completo di un grande sauro non era mai stato studiato prima.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...