Le seppie mangiano meno se ci sono gamberi a cena
Il comportamento di questi molluschi cefalopodi mostra complesse abilità cognitive e - forse - la capacità di decidere in base ad aspettative future.
La Brexit mette a rischio i ricci inglesi
La fine della protezione UE sulle siepi potrebbe causare problemi ai ricci e a molte altre specie.
Allergia ai gatti: ce la spiega questo animale?
Il loris lento, l’unico primate velenoso del mondo, potrebbe essere la chiave per capire le allergie feline
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Umani e pinguini hanno regole linguistiche simili
I richiami dei pinguini africani osservano gli stessi principi di conservazione dell'energia presenti negli schemi linguistici dei primati.
Formiche: così riconoscono e attaccano gli intrusi
Le formiche riconoscono gli intrusi dall'odore. Ma diventano aggressive soltanto se sono sicure: in caso di dubbio non attaccano.
Leggere tra le righe: lo fanno uomini e topi
I roditori mostrano di avere capacità deduttive analoghe a quelle messe in campo da noi: uomini e topi leggono tra le righe.
Australia: l'ornitorinco verso l'estinzione
A rischio di estinzione: tra incendi, invadenza umana e scarsità d'acqua, per l'ornitorinco, che vive solo in Australia, è sempre più difficile sopravvivere.
Il primo animale terrestre fu uno scorpione?
In America è stato trovato il fossile di uno scorpione che più di 400 milioni di anni fa poteva respirare sulla terraferma.
Batteri modificati per salvare le api
Una delle possibili soluzioni ipotizzate per fermare l'estinzione delle api: armare il loro intestino di batteri antivirali, geneticamente modificati.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...