Focus

Le piante invasive che fanno l’autostop
La fitta rete di collegamenti per il trasporto delle merci da un continente all’altro può favorire anche la diffusione di molte piante invasive.
Blu e verde in natura restano brillanti per sempre
Alcuni colori in natura sono eternamente saturi e brillanti, altri no: un gruppo di scienziati ora ha scoperto il perché.
I trucchi delle multinazionali sui conti della CO2
Un quinto delle emissioni di anidride carbonica delle multinazionali, sono immesse nell'atmosfera non nei loro luoghi d'origine, ma in altri Paesi. Con quali conseguenze?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android

Il drammatico stato dei ghiacciai alpini
Abbiamo seguito una missione scientifica impegnata a recuperare carote di ghiaccio a 4.100 metri, sul massiccio del Grand Combin. E abbiamo visto un disastro.
Il camoscio con cui studieremo i nostri antenati
Un camoscio vissuto 400 anni fa, il cui corpo si è perfettamente conservato nel ghiaccio, diventerà un modello per gli studi sulle mummie umane.
Il catastrofico declino degli animali selvatici
In 50 anni sono diminuiti di due terzi le popolazioni di animali selvatici, con conseguenze gravi per la biodiversità.
Così le locuste non saranno più una piaga
Una scoperta recente potrebbe permetterci di impedire alle locuste di aggregarsi in sciami e diventare una piaga devastante.
Il pitone più vecchio del mondo ha deposto le uova
Allo zoo di Saint Louis una femmina di pitone di almeno cinquant'anni di età ha deposto sei uova, nonostante non veda un maschio da 15 anni.
L'olfatto delle api si può allenare
Anche le api, come i cani, sanno associare gli odori alle esperienze: una capacità che si può sfruttare per potenziare l'impollinazione di alcuni raccolti.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...