Il primo simulatore di eruzioni solari
Lo studio delle caratteristiche di uno spicchio di Sole profondo 50.000 km ha permesso di sviluppare un sistema predittivo per i flare solari.
Anche le donne miniavano i codici medievali
Pigmenti blu oltremare sono emersi dalla placca di una suora sepolta nel cimitero di una comunità religiosa del Medioevo in Germania: per usare una pietra così preziosa, doveva essere molto abile e stimata.
Cervelletto: un diminutivo (ormai) fuoriluogo
Questa struttura cerebrale svolgerebbe funzioni finora rimaste nascoste: dai meccanismi del piacere e della dipendenza fino al comportamento sociale.
Quanti anni hai? I tuoi batteri non mentono
Il microbiota umano riserva una sorpresa dietro l'altra. Ora si scopre che è un buon indicatore dell'età: analizzandolo, un programma di AI riesce a "datarci" con notevole precisione.
Uno tsunami alto 1.500 metri
Una simulazione racconta un tassello della catastrofe planetaria di 66 milioni di anni fa, quando l'asteroide dei dinosauri produsse anche uno tsunami globale con onde da 1,5 km di altezza.
La piantina di cotone lunare è morta di freddo
Neanche il tempo di entusiasmarsi per la sua crescita, che il vegetale all'interno di Chang'E-4 è dovuto soccombere alle rigide temperature della notte lunare, come peraltro ampiamente previsto.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La balena dell'Eocene, divoratrice di balene
Il Basilosaurus isis, un cetaceo preistorico lungo come un autobus, era all'apice di una catena alimentare che includeva, tra i vari anelli, anche altri suoi simili.
Trasformare la luce infrarossa in luce visibile
Una serie di reazioni chimiche converte una parte spesso inutilizzata dello spettro elettromagnetico in radiazioni più facilmente sfruttabili nei campi più disparati: dalla medicina alla produzione di energia.
L'Universo Inverso prima del Big Bang
Per risolvere la questione dell'antimateria che non c'è, una nuova teoria introduce l'idea di un Universo Inverso, fatto appunto di antimateria e dove tutto va al contrario.
I fiori sono le orecchie delle piante
Se un'ape o un pipistrello si avvicinano, le piante addolciscono il nettare di conseguenza. E forse comunicano con gli animali attraverso suoni non udibili all'uomo.
Perché nelle grandi città l'influenza dura di più?
Nelle grandi città la stagione dell'influenza dura più a lungo che nei piccoli centri. Tanto per cominciare, a causa della maggior densità della popolazione... 
Le zebre di Venere
Gigantesche strutture nuvolose nell'atmosfera di Venere, trascinate da cicloni planetari o da venti di straordinaria potenza.
Sulla Luna germogliano i semi di cotone
Circolano in Rete le prime foto delle piantine portate dal lander Chang'e-4 sulla faccia lontana della Luna. Nella loro mini-biosfera, i semi sembrano cavarsela bene.