Cervello

SELEZIONA:
shutterstock_574518058
Perché la sorpresa ci fa capire il mondo?
Molti studi dimostrano che è l'emozione "chiave" per correggere le nostre idee e imparare.
shutterstock_307035422
Se te l'aspetti, senti voci che non ci sono
Non è difficile indurre chiunque ad avere un'allucinazione uditiva: un nuovo studio fa luce su come il nostro cervello può generare percezioni inesistenti.
shutterstock_411426058
Anche gli scimpanzé si ammalano di Alzheimer
Placche e grovigli caratteristici della malattia sono stati osservati, per la prima volta insieme, nel cervello di esemplari anziani. Non è chiaro se i primati sperimentino anche il declino cognitivo.
shutterstock_523471471
Le interazioni sociali richiedono grandi cervelli
A favorire l'evoluzione di un cranio sempre più capiente non fu la necessità di fabbricare strumenti, ma quella di gestire complesse relazioni di gruppo.
shutterstock_615716186
Da perdenti a vincenti in un lampo (di luce)
Stimolando una specifica regione cerebrale è stato possibile trasformare topi timidi e remissivi in campioni di resistenza, grinta e tenacia.
corbis_42-18138206
È normale pensare sempre al sesso?
Sì, entro certi limiti è normale. La colpa è di alcuni neuroni specifici nel cervello maschile. Ma qual è il limite?
shutterstock_444241018
Il cellulare fa venire il cancro?
Le ricerche finora condotte non lo escludono né lo confermano. Ma gli auricolari sono consigliati. 
dementia
9 fattori che influiscono sul rischio demenza
Un caso su tre di decadimento cognitivo legato all'età si può prevenire con lo stile di vita, già a partire dall'infanzia: ecco comportamenti e misure che possiamo adottare già da ora.
tempo
Il tempo siamo noi
Come percepiamo il passare del tempo-
shutterstock_628026569
Anche i corvi fanno piani per il futuro
Come gli umani e le grande scimmie, sanno pensare in anticipo a come ottenere una gratificazione successiva: un'abilità che i bambini sviluppano dai 4 anni di età.
autisme2
La lente dell'autismo sulla pubblicità
Uno studio su quanto le tecniche di comunicazione possano influenzare le decisioni di vita di persone affette da forme non severe di disturbi dello spettro autistico.
placebo
L'effetto placebo spiegato per bene
Le dinamiche alla base di uno dei più affascinanti fenomeni della scienza medica, al confine tra biologia e psicologia: che cosa lo causa, e come sfruttarlo a nostro vantaggio.
shutterstock_310507922
Uno scopo nella vita: chi lo trova, dorme meglio
Soprattutto in età avanzata, riuscire a dare un senso alle proprie giornate migliora il riposo notturno, riduce il rischio di insonnia e il ricorso a rimedi farmacologici.
shutterstock_300025691
Il ciclo mestruale non altera i processi cognitivi
Mai dato la colpa al ciclo per un errore o una dimenticanza? Uno studio chiarisce che le mestruazioni non pregiudicano lucidità e capacità di attenzione.
shutterstock_460021237
Il Parkinson è una malattia autoimmune?
Uno studio trova la prima prova importante che all'origine del Parkinson potrebbe esserci una reazione del sistema immunitario contro le cellule del cervello: se è così, cambia tutto.
shutterstock_101520898
Se vuoi ricordare, dimentica
La memoria non è la trasmissione di informazioni accurate, ma utili: per questo, lasciarne perdere alcune per strada sarebbe essenziale.


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra