Archeologia

SELEZIONA:
shutterstock_480602266
Dove si nasconde la tomba di Gengis Khan?
Le spoglie di uno dei sovrani più potenti di tutti i tempi non sono mai state ritrovate, e forse non verranno mai alla luce: così desiderava il condottiero, e i mongoli mantengono il segreto.
shutterstock_425040877
13 civiltà misteriosamente scomparse
Annientate dalla fame, conquistate dai nemici, azzerate da terremoti ed eruzioni vulcaniche, ma più spesso svanite senza lasciare indizi: la gloria e la fine di alcune grandi popolazioni del passato.
shutterstock_533939395
Nuove ipotesi sulla fine della civiltà di Rapa Nui
Secondo nuovi rilievi archeologici la popolazione dell'Isola di Pasqua non si estinse per la distruzione sconsiderata delle risorse. Aveva anzi sviluppato una precoce consapevolezza ambientale.
giganticina
Le tombe dei giganti
Gli scheletri di individui più alti della media odierna (e di quella del Neolitico) aprono interrogativi sulle condizioni di vita e alimentari nella Cina di 5.000 anni fa.
vindoland
Lettere dal fronte, in Britannia
25 tavolette scritte sono state rinvenute in una fortificazione del Vallo di Adriano: testimonianze di vita dalle guarnigioni di Roma, tra cui lamentele e una richiesta di... vacanza.
shutterstock_243711166
Schiavi per decenni e poi decapitati
Dalle misure sugli isotopi di una quantità di resti umani emerge che i corpi appartenevano a prigionieri decapitati dopo anni di schiavitù: accadeva nella Cina degli Shang, più di 3.000 anni fa.
shutterstock_501100792
Il calcio azteco e i suoi sconfitti
Le rovine di un campo per il "gioco della palla" e di un tempio precolombiano scoperte nel centro di Città del Messico, insieme ai resti di decine di perdenti sacrificati.
huaca
In Perù: insediamenti umani di 15.000 anni fa
Trovati sotto a un sito cerimoniale i resti di un insediamento stabile e organizzato: una scoperta che contribuisce a ridisegnare la storia delle migrazioni umane.
buddha-and-scan
Archeologia con la TAC: 10 scansioni sorprendenti
Quando mummie, sarcofagi o vasi passano sotto ai raggi X, non mancano le sorprese. Ecco 10 cose che non ci si sarebbe aspettati di trovare in altrettanti resti antichi.
anti1
Il meccanismo di Antikythera
Il più sorprendente - e ancora misterioso - esempio di tecnologia del passato.
shutterstock_124580608
Una necropoli con 17 mummie scoperta in Egitto
La tomba rinvenuta nella Valle del Nilo ospita i corpi di sacerdoti e funzionari, oltre a sarcofagi, papiri e altri reperti funerari di oltre 1500 anni fa. Altri resti potrebbero trovarsi nelle vicinanze.
zuul
Zuul, distruttore di stinchi
Il fossile eccezionalmente ben conservato di un dinosauro corazzato del Cretaceo ricorda, nei tratti, il mostro che spunta dal frigo in "Ghostbusters".
ho1
L'età dell'Uomo nelle Americhe
Uno studio crea un vero e proprio giallo scientifico, con discussioni e litigi: l'uomo ha colonizzato le Americhe 20.000 o 130.000 anni fa?
rtsg15
L'Homo naledi più recente del previsto
I suoi scopritori hanno finalmente stabilito la datazione dei fossili: dai 300 mila ai 200 mila anni fa. Un dettaglio non da poco: la specie potrebbe essere persino entrata in contatto con i sapiens.
trionfo-della-morte
L'epidemia di peste del XIV secolo
I corpi rinvenuti in una tomba del '300 raccontano com'è arrivata e si è diffusa la peste nera in Europa, provocando 50 milioni di morti in cinque anni.
cavitadenti
I dentisti italiani del Paleolitico
Incisivi con otturazione a base di bitume mostrano che la capacità di intervenire sulle carie era già sviluppata 13 mila anni fa, prima del passaggio definitivo a una dieta a base di cereali.

10 DRITTE SCIENTIFICHE
 

per superare

 


la MATURITÀ