Come funzionano i Canadair
Sono acrobati del volo e sganciano bombe d’acqua da 6 tonnellate per domare gli incendi. Ecco tutti i segreti dei Canadair, gli aerei dei pompieri volanti.
Musk, Zuckerberg e l'intelligenza artificiale
I due non si sono risparmiati stoccate verbali di opposte vedute in merito al progresso delle macchine: da una parte c'è una visione più cauta e pessimistica, dall'altra l'entusiasmo per le possibilità offerte.
Perché è quasi impossibile che due aerei collidano
A differenza di quanto alcuni titoli di giornale fanno credere, gli scontri in volo sono un'eventualità praticamente fuori discussione.
Impiegati col chip sotto pelle
Un’azienda americana offre ai dipendenti la possibilità di farsi impiantare nella mano un microchip che sostituisce chiavi, password e codici di accesso vari. 

10 DRITTE SCIENTIFICHE
 

per superare

 


la MATURITÀ

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Droni per studiare i ghiacciai alpini
Raggiungono angoli inaccessibili, scattano immagini in alta definizione e con dettagli più precisi dei satelliti: ecco i droni per la glaciologia.
Chi ha fatto il primo viaggio in auto della storia
Era una donna, Bertha Ringer Benz, moglie dell’uomo che inventò la prima auto nel 1886. Il 5 agosto 1888 improvvisò coi suoi due figli un viaggio di 194 km.
L'auto che pensa
Le auto di oggi non si guidano ancora da sole ma sono già connesse a Internet: tutelano la nostra sicurezza, l’ambiente e anche il nostro conto in banca. E si aggiornano con un clic, proprio come uno smartphone.
Alla scoperta dell’Internet of Things
Come funziona e come cambierà la nostra vita.
L’Internet of Things è a Milano
A Milano l'evento di IBM dedicata all’Internet of Things e alle tecnologie cognitive.
8 storiche invenzioni accolte con scetticismo
Dai cubetti di ghiaccio all'iPhone, 8 prodotti rivoluzionari che hanno incontrato un'accoglienza tiepida.
Un futuro senza autisti? Ecco perché no
Le auto senza conducente sono davvero la risposta tecnologica all’ottimizzazione del traffico e alla sicurezza della circolazione? Secondo alcuni scettici no. Ecco le loro ragioni.
Se la passsword è nell’occhio
Quante password utilizzate quotidianamente? Tante forse troppe. E magari non sono neanche sicure... Ecco perché saranno presto sostituite.