L'India venderà solo auto elettriche entro il 2030
Dal 2030 in India sarà possibile acquistare solo auto elettriche. 
Il camion dell'immondizia senza conducente
A Göteborg, in Svezia, i primi test per la raccolta dell'immondizia con automezzi senza conducente.
Che cosa succede se sbagli carburante?
Una volta, quando i bocchettoni dei serbatoi erano tutti uguali, poteva succedere con maggiore facilità. Ma l'errore è sempre in agguato. Con conseguenze terribili.
Il distributore automatico di auto di lusso
Inaugurato qualche mese fa a Singapore il più grande distributore automatico del mondo: non vende merendine ma Ferrari, Porsche e altre auto da sogno. 

10 DRITTE SCIENTIFICHE
 

per superare

 


la MATURITÀ

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Bloodhound, l'auto da 1.600 km/h
Dotata di 3 motori è quasi pronta per lanciare una nuova sfida al record di velocità. Il prossimo anno, verrà spinta fino a 1.600 chilometri all’ora. 
Ecco come è stata scoperta la frode di Volkswagen
Un team di ricercatori della West Virginia University ha messo in ginocchio il colosso delle auto con una semplice tecnica per raccogliere gli scarichi. 
La guida per capire il caso Volkswagen
Cosa è successo e cosa potrebbe succedere in Italia.
Le auto ecologiche del Salone di Francoforte 2015
Sempre più case automobilistiche puntano a sviluppare propulsori che rispettino l’ambiente. Ecco le più interessanti soluzioni in vetrina alla kermesse tedesca.
Toyota e l'auto intelligente
Insieme al Mit e alla Stanford University, la Casa giapponese lavora a una sua interpretazione di intelligenza artificiale per le auto.
La città fantasma e le auto-bot
All'Università del Michigan è stato costruito un centro urbano per testare l'intelligenza artificiale delle auto del futuro. E renderle più sicure.
Da 0 a 100 km/h: il record dell'auto elettrica
Sul circuito di Silverstone un gruppo di studenti dell'Università di Stoccarda ha fermato il cronometro a 1,779 secondi, stabilendo il nuovo primato (se il Guinness conferma).
In auto con il pirata (informatico)
Le automobili di oggi sono sempre più simili a computer: sono dotate di decine di sistemi elettronici diversi e sono collegate a Internet.  Ecco che cosa potrebbe fare un pirata informatico una volta entrato, da remoto, nei sistemi di bordo.