Perché il Barone Rosso vinceva sempre?

86-snoopy

La matematica può distruggere la leggenda. Attraverso un’analisi probabilistica due ricercatori dell’università di Los Angeles hanno stimato che il successo del Barone Rosso (Manfred von Richthofen) - mitico asso dell’aviazione tedesca che durante la prima guerra mondiale vinse 80 battaglie di seguito - fu soltanto una questione di fortuna.
Comparando le 6745 vittorie con le 1000 sconfitte tedesche, Mikhail Simkin e Vwani Roychowdhury hanno calcolato che l’aviazione del Kaiser, che era meglio attrezzata dal punto di vista tecnico (con aerei molto più maneggevoli e meglio equipaggiati), aveva l’80 per cento di possibilità di vincere le battaglie.
Quindi in termini statistici, ciascun pilota poteva vincere in 80 scontri aerei, ma non per doti particolari: solo ed esclusivamente per un puro calcolo di probabilità.

Foto: © Charles Schultz

04 Agosto 2006

Codice Sconto