ORII, lo smart ring per telefonare con le dita

Una start-up di Hong Kong ha realizzato l’anello intelligente che trasforma le dita in una cornetta del telefono. Come nei cartoni animati.

ORII è uno di quei gadget tecnologici che non vedi l’ora di avere tra le mani anche solo per provare “l’effetto che fa”. Si tratta di un anello intelligente che una volta indossato trasforma il dito che lo porta in una… cornetta per lo smartphone.

Sì avete capito bene: ORII si collega via bluetooth al telefono e vi permette di parlare con i vostri amici semplicemente appoggiando il dito che lo indossa all’orecchio.

A tutto osso. La voce del vostro interlocutore vi arriverà forte e chiara grazie al sistema di conduzione ossea di cui dispone ORII: l’onda sonora si trasmette cioè attraverso le ossa delle dita e, quando queste toccano la testa, attraverso le ossa del cranio fino all’orecchio interno.

Questa tecnologia conduce il suono attraverso le vibrazioni delle ossa e non dell’aria, e risulta quindi particolarmente efficiente anche negli ambienti molto rumorosi.

Privacy protetta. A differenza dei comuni auricolari, che spesso lasciano uscire il suono permettendo a chi ci è vicino di ascoltare le nostre chiamate, ORII garantisce la privacy più completa: nessuno tranne l’utilizzatore può infatti percepire le vibrazioni emesse dall’anello.

Il gadget è dotato di microfono, che oltre a telefonare permette di mandare messaggi e controllare tutte le funzioni dello smartphone gestibili tramite comandi vocali.

ORII è completamente impermeabile e a prova di sportivo e arriva insieme ad una app dedicata che permette di controllare le notifiche che vogliamo ricevere attraverso l’anello.

Il progetto è stato da poco lanciato su Kickstarter da una start-up di Hong Kong che in pochi giorni ha raccolto più di 173.000 dollari da oltre 1.200 finanziatori.

L’anello magico è disponibile in diversi colori: se volete aggiudicarvene uno potete prenotarlo a partire da 99 dollari. Le prime consegne sono previste a Febbraio, giusto in tempo per San Valentino.
 

31 Luglio 2017 | Rebecca Mantovani

Codice Sconto