Torna Focus in realtà aumentata

Dal nuovo numero in edicola dal 20 dicembre - e poi per tutto il 2017 - Focus sarà con la realtà aumentata. 

foto_grandeok

A partire dal numero 291, in edicola dal 20 dicembre, Focus non sarà soltanto da sfogliare. Viste attraverso lo smartphone o il tablet, le pagine del mensile prenderanno vita: vi regaleranno informazioni in più, spiegazioni degli esperti, foto panoramiche immersive a 360° che vi porteranno nei laboratori del Cern o su una montagna. O faranno apparire persino... un dinosauro che cammina.

 

animazioni e informazioni. Tutto questo è possibile grazie alla tecnologia della realtà aumentata. Sul display, sovrapposte alle pagine del giornale, vedrete comparire animazioni e informazioni aggiuntive: sono appunto gli elementi che “aumentano” la realtà.

 

Come? Scaricate la app Focus Realtà Aumentata, o aggiornatela (iOS o Android). Apritela su smartphone o tablet e inquadrate le foto e le pagine dove trovate il bollo giallo. E godetevi questa nuova dimensione.

 

LA app Andate sul vostro store (App Store o Google Play) e scaricate la app gratuita Focus Realtà Aumentata. Se l’avete già fatto a luglio, quando è uscito il numero 286 di Focus, basta che la aggiorniate. Oggi comunque la app è più “leggera” da scaricare*. Quando la state usando (su smartphone o tablet) per vedere alcuni contenuti in realtà aumentata, può essere necessario che sia attiva una connessione dati cellulare o quella di una rete wi-fi.

 

20 Dicembre 2016

Codice Sconto