Onde gravitazionali, che cosa sono?

Ne state e ne sentirete parlare a lungo. Ecco le protagoniste di una scoperta epocale spiegate e illustrate da video e fumetti di PHD Comics.

I fisici di tutto il mondo ne attendono l'annuncio della scoperta, ma che cosa sono, esattamente, le onde gravitazionali? Per spiegarlo ci vengono in aiuto il video e le strisce di fumetti del sito PHD Comics.

 Pieghe, perturbazioni. Le onde gravitazionali sono increspature nel tessuto dello spazio-tempo, qui immaginato come un gigantesco tappeto di gomma deformato dall'interazione di qualunque oggetto dotato di massa. Ne produce, per esempio, il Sole (nella deformazione dello spazio intorno ad esso si inseriscono le orbite dei pianeti); ne generiamo anche noi quando ci muoviamo, ma affinché queste siano rintracciabili è necessaria l'interazione di oggetti di massa considerevole, come i buchi neri.

 

Come rilevarle. Potete leggere la spiegazione completa nei fumetti qui sotto, che illustrano con particolare efficacia anche il funzionamento del LIGO, l'interferometro laser con tunnel lunghi 4 km che avrebbe rilevato segnali consistenti con l'esistenza delle onde gravitazionali, teorizzate da Einstein 100 anni fa.

 

| J. Cham
11 Febbraio 2016 | Elisabetta Intini