La mini eclissi di Luna del 7 agosto

La sera del 7 agosto la Luna si tingerà di rosso, passando attraverso l'ombra della Terra dalle 20.20 alle 21.18. Lo spettacolo sarà visibile da tutta Italia dopo il tramonto, in particolare al Sud.

lunar_eclipse
Non tutte le eclissi lunari sono uguali. Il colore che percepiamo del nostro satellite varia a seconda della sua posizione durante il fenomeno e al livello di polveri presenti nell'atmosfera. In questo scatto, per esempio, la Luna appare di un colore rosso rame, perché la luce del Sole è filtrata dall'atmosfera terrestre.|Jathin Premjith (India), http://www.premjithnarayanan.com/

Preparatevi all'osservazione: stasera, 7 agosto 2017, potrete osservare una eclissi parziale di Luna: il nostro pianeta si troverà tra Luna e Sole e l'ombra della Terra verrà proiettata soltanto su una zona del nostro satellite (quella in basso a destra. Se la Luna fosse un orologio, si oscurerebbe tra il 4 e il 6).

 

Dapprima la Luna entrerà nella zona detta di Penombra e comincerà lentamente a perdere luminosità. Dopodiché una porzione di Luna entrerà nel cono d'ombra assoluta (Ombra) e verrà illuminata solo da quei raggi solari che, passando attraverso l'atmosfera terrestre, la "tingeranno di rosso" (un po' come  accade per le albe e i tramonti).

 

Schema di un'eclissi lunare totale.
Schema di un'eclissi lunare totale. Stasera invece la Luna non transiterà completamente nella zona d'umbra, ma solo una porzione della sua faccia sarà al riparo dai raggi diretti del Sole

Quando? L'Italia non è il posto migliore per vedere questa eclissi, ma lo spettacolo è comunque assicurato: la Luna sarà maggiormente oscurata alle 20:20, quando purtroppo si troverà ancora sulla linea dell'orizzonte (se non sotto l'orizzonte nelle regioni più occidentali come il Piemonte).

 

Il nostro satellite rimarrà nel cono d'ombra per un'altra ora, fino alle 21:18, orario in cui (se non coperta da alture o palazzi) sarà visibile ovunque sulla penisola. A questo punto la Luna sarà ancora nella fase di penombra: solo alle 21:51 la Terra smetterà di bloccare i raggi solari e l'eclissi sarà del tutto finita. 

 

In pratica sopra la latitudine di Roma l'eclissi si potrà vedere solo nella parte finale. Si vedrà meglio al Sud, in particolare in Puglia, Calabria e Sicilia orientale.

Come appare un'eclissi di Luna... dalla Luna
Come appare un'eclissi di Luna... dalla Luna. Guarda il video | NASA's Scientific Visualization Studio

come e dove? Vi consigliamo quindi di trovare un posto con l'orizzonte orientale libero in modo da vedere la Luna il prima possibile. Se volete sapere a che ora il nostro satellite sorgerà in base al posto in cui abitate, potete consultare questo sito, indicativamente si va dalle 19:48 di Brindisi alle 20:40 di Torino.

07 Agosto 2017 | Davide Lizzani