I gemelli socializzano nel pancione?
I loro movimenti fanno capire che fin dalle prime settimane cercano di comunicare. E anche di guadagnare spazio.
Maschi e femmine invecchiano in modo diverso
Negli uomini e nelle donne, il trascorrere degli anni si manifesta sul viso con segni differenti 
Dinosauri: il fossile più bello
Rinvenuto in sedimenti di 110 milioni di anni, il fossile ha permesso di ricostruire la colorazione della sua pelle e le tecniche di difesa dai carnivori.
Le interazioni sociali richiedono grandi cervelli
A favorire l'evoluzione di un cranio sempre più capiente non fu la necessità di fabbricare strumenti, ma quella di gestire complesse relazioni di gruppo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Gli chef hanno un cervello particolare?
Secondo un recente studio, gli chef hanno un cervelletto più sviluppato rispetto a chi svolge altri lavori. È simile, invece, a quello degli scacchisti. E non solo.
Anno Domini 1.000.000
Scienziati e futurologi disegnano il ritratto dell’uomo nell’anno 1.000.000: sarà profondamente diverso, "dentro" e fuori, adatto a vivere su altri mondi e con un sapere sconfinato.
Che cosa accade ai neuroni quando si ha mal di testa?
Il mal di testa è causato dalla sensibilizzazione dei neuroni nocicettivi (quelli che trasmettono il dolore) che si trovano proprio a livello del nervo trigemino.
È morto l'astrofisico Giovanni Bignami
Scienziato e divulgatore, ex presidente dell'Agenzia spaziale italiana e dell'Istituto nazionale di astrofisica, aveva 73 anni.
Che cosa succede quando ti colpisce un fulmine?
La luce, la paralisi, la pelle bruciata, gli abiti a brandelli: le storie di chi sopravvive (9 su 10) e gli effetti che le più temute scariche elettriche naturali producono sul corpo umano.
Test nucleari e meteo dello Spazio
I documenti militari sui test nucleari in alta atmosfera degli anni '60 permettono oggi di studiare l'interazione tra fenomeni violenti, come i brillamenti solari, e la nostra atmosfera.
L'antenato europeo di uomo e scimpanzé
Il parente più antico che condividiamo con questi primati viveva forse in Europa orientale e non nella savana africana, come finora ipotizzato.
Essere geni è questione di geni?
Importanti per lo sviluppo dei neuroni, serviranno a chiarire alcuni aspetti delle basi biologiche del quoziente intellettivo umano. Che rimane comunque una misura non da tutti condivisa ed è soltanto in minima parte influenzato dalla genetica.