Un orgasmo per curare la sindrome delle gambe senza riposo

42-20466188
Orgasmo

Sindrome delle gambe senza riposo? Provate col sesso: secondo un recente studio brasiliano l'orgasmo sarebbe una buona terapia per questo fastidioso disturbo. E se proprio non ne avete voglia, ci sono sempre le pastiglie...(Focus.it, 8 aprile 2011)

Non fa diventare ciechi, non provoca i brufoli, non fa ingrassare e non compromette la capacità riproduttiva: la masturbazione insomma, non fa male. E secondo un recente studio condotto da un'equipe di scienziati dell'Univeristà di San Paolo (Brasile), potrebbe addirittura avere effetti positivi nel trattamento della sindrome delle gambe senza riposo, un fastidioso disturbo neurologico che costringe chi ne è affetto a muovere continuamente gli arti inferiori.
Chiamata anche sindrome di Ekbom, si accompagna a dolori e formicolii che vengono alleviati solo dal movimento incessante delle gambe.
Colpisce prevalentemente le donne tra i 30 e i 50 anni e impedisce un sereno riposo notturno.

Un ormone per amico
Luis Marin e i suoi colleghi, in un recente articolo pubblicato sulla rivista scientifica Sleep Science, affermano che il rilascio di dopamina che segue l'orgasmo può avere un ruolo positivo nell'alleviare i sintomi della malattia.
Cosa scateni la sindrome non è ancora chiaro, ma secondo gli scienziati potrebbe essere un'anomalia nel ciclo della dopamina, il messaggero ormonale che, tra le altre cose, è responsabile dell'attivazione delle aree cerebrali del piacere. E infatti proprio l'assunzione di dopamina si è dimostrata efficace nel contenere i sintomi del disturbo.

Cura... omeopatica
L'aumento di dopamina nel sangue successivo all'atto sessuale, solitario o meno, ha insomma effetti simili (e più piacevoli) a quelli dell'assunzione di dopamina in pillole e garantisce una notte serena a chi soffre di questa singolare condizione.
Secondo lo studio della Marin, questa particolare cura "naturale" si è dimostrata efficace sul 7-10% dei pazienti osservati.
E in effetti l'orgasmo è uno dei più potenti attivatori naturali di dopamina: le scansioni del cervello effettuate su volontari maschi durante l'eiaculazione, hanno mostrato l'attivazione degli stessi centri del piacere eccitati dall'eroina e da altre sostanze stupefacenti.

Orgasmo femminile: tutte le verità della scienza
.

08 Aprile 2011

Codice Sconto

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello