Tacchi e eros

Altro che superpoteri: per affrontare una gara di corsa su tacchi vertiginosi servono polpacci d’acciaio e una buona fasciatura alle caviglie, soprattutto per chi, come questo concorrente, non...

reu_rtr1v1d8_media
Eros a mille con lo stiletto
Altro che superpoteri: per affrontare una gara di corsa su tacchi vertiginosi servono polpacci d’acciaio e una buona fasciatura alle caviglie, soprattutto per chi, come questo concorrente, non indossa questo tipo di scarpe tutti i giorni.
Buone notizie invece per le donne abituate a stare in equilibrio sugli stiletti: questo sacrificio quotidiano a quanto pare potrebbe regalare benefici inaspettati. Secondo un recente studio italiano infatti i tacchi alti sarebbero dei veri toccasana per l’eros femminile: favoriscono il rilassamento dei muscoli pelvici, direttamente coinvolti nell’orgasmo e a lungo andare li fortificano favorendone la capacità di contrazione, garantendo così una maggiore eccitabilità sessuale. Ma secondo una ricerca dell'Università di Cardiff con i tacchi a spillo ci si può anche fare male!
Vuoi sapere qual è il tacco migliore? Alcuni fisici hanno elaborato la formula per trovare la giusta altezza dei tacchi.
Non perdere i primi tacchi a motore.
10 Febbraio 2008 | Elisabetta Intini

Codice Sconto

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello