La lana di vetro fa male alla salute?

La lana di vetro, impiegata come isolante termico e acustico, viene prodotta lanciando potenti getti d’aria su colate di vetro. Si originano in questo modo fibre grossolane a bassa conducibilità...

La lana di vetro, impiegata come isolante termico e acustico, viene prodotta lanciando potenti getti d’aria su colate di vetro. Si originano in questo modo fibre grossolane a bassa conducibilità termica, che trattengono l’aria negli interstizi. Gli effetti sulla salute dipendono dalla dimensione delle fibre. Il Ministero della Salute (D. L. 1/9/98) classifica come dannosa per la salute di coloro che vi entrano in contatto diretto e ripetuto, la lana di vetro contenente fibre di diametro inferiore a 3 millesimi di millimetro. Gli studi condotti sugli addetti alla produzione hanno mostrato un lieve aumento di tumori al polmone (all’esposizione ripetuta sono correlate anche patologie come enfisema, bronchite, asma, irritazioni e dermatiti). L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Airc) ha però posto la lana di vetro in classe 2B, vale a dire tra i prodotti con possibile, ma non certa, attività cancerogena.

28 Giugno 2002


Guarda che


LUNA!
Ultimi video