23 fatti scientifici che non sapevamo prima del 2016

Dalla misteriosa natura dell'acqua alle pericolose evacuazioni dei bradipi; dal cuore nello zaino alla seconda luna della Terra: pillole di scienza difficilmente immaginabili 12 mesi fa.
Guarda anche le previsioni scientifiche per il 2017

5hawcon_h_13.01441951_webalphagocon_h_6.20087463_websyncardiacon_h_26.01059720_webdinosaur_tailcon_h_3.01351785_webreu_rtx26ay7_webasteroid20160615-16con_h_3.00903650_webcor_42-65718590northpolecon_h_6.18601322_webcon_h_13.01472608_webdavincicon_h_24.2205962_webproximabfus3tardigradoseaicepear_cern_1024sol3Approfondimenti
5haw

Quello che volge al termine è stato un lungo anno, dal punto di vista scientifico. L'avreste mai detto, lo scorso gennaio, che saremmo arrivati fino a qui? Il 2016 ci ha rivelato che...

Le onde gravitazionali esistono davvero (e sappiamo captarle). A 100 anni dalle previsioni di Albert Einstein sulla loro esistenza, finalmente siamo riusciti a osservare le elusive increspature dello spazio-tempo generate da eventi cosmici straordinariamente energetici. Dall'annuncio della loro scoperta a febbraio, è stato possibile osservare tre diversi eventi di questo tipo.

con_h_13.01441951_web

I bradipi rischiano la vita ogni volta che vanno in bagno. E cioè una volta alla settimana, quando fanno la cacca. Non solo il lento metabolismo rende l'atto del defecare faticosissimo (questi animali perdono in feci un terzo del loro peso); ma per depositare i bisogni scendono dagli alberi, rischiando di divenire facili prede. Si pensa che la necessità di scendere possa essere legata al rapporto simbiotico tra questi animali e alcune falene che abitano sul loro pelo, che hanno bisogno di scendere a terra per depositare le uova.

alphago

Se giochiamo a Go con un computer, rischiamo di perdere. Quest'anno per la prima volta, un'intelligenza artificiale di Google ha battuto il campione mondiale di Go, un complesso gioco di strategia da tavolo considerato una delle sfide più difficili da affrontare, per una macchina. Al di là dello smacco, questa capacità potrebbe essere un giorno sfruttata per risolvere situazioni ben più problematiche, come diagnosi cliniche o elaborati modelli climatici.

con_h_6.20087463_web

Esistono due tipi di acqua liquida. Secondo una ricerca internazionale guidata dai ricercatori dell'Università di Oxford, alcune specifiche proprietà dell'acqua mutano repentinamente a temperature comprese tra i 40 e i 60 °C, come se in questo intervallo il liquido entrasse in una seconda fase, non ancora del tutto compresa.

syncardia

Si può vivere per più di un anno con un cuore che batte fuori dal corpo. Il 25enne Stan Larking ha ricevuto a maggio 2016 un trapianto di cuore, dopo aver vissuto per 555 giorni con Syncardia, un cuore artificiale connesso al suo sistema vascolare e contenuto in uno... zaino, di 6 kg di peso. Il dispositivo gli ha permesso di mantenere il sangue ossigenato mentre era in attesa di un trapianto, e dopo che il suo cuore malato era stato rimosso. In questo periodo il giovane ha potuto muoversi liberamente e persino giocare a basket.

con_h_26.01059720_web

Si può vivere anche senza il 90% del proprio cervello. È successo a un francese di 44 anni finito in ospedale per una leggera debolezza a una gamba: gli esami hanno evidenziato che il suo cervello era in gran parte eroso e invaso da liquido cerebrospinale. L'uomo aveva condotto una vita pressoché normale fino ad allora, e non si era accorto di nulla. Il caso era stato descritto nel 2007, ma quest'anno è stato presentato all'Associazione di studi scientifici sulla coscienza, a Buenos Aires. Le bugie storiche sul cervello

dinosaur_tail

I dinosauri avevano morbide code piumate. Con penne più simili a soffici appendici decorative, che a rigide propaggini adatte al volo. La coda piumata di un teropode incapace di volare, e vissuto 99 milioni di anni fa, è stata trovata in un pezzo di ambra venduto in un mercato birmano.

con_h_3.01351785_web

Un terzo dell'umanità non può più vedere la Via Lattea. L'inquinamento luminoso impedisce di vedere le stelle al 60% degli europei e all'80% dei nordamericani, con effetti importanti sia sull'ambiente circostante, sia sulla salute: il ricorso eccessivo alla luce elettrica impedisce un corretto fluire dei ritmi circadiani. L'Italia è il peggiore tra i paesi industrializzati per inquinamento luminoso.

reu_rtx26ay7_web

Il virus Zika si trasmette anche per via sessuale. Ed è davvero la causa della microcefalia dei neonati cresciuti in madri contagiate dal microrganismo. Per stabilire questo legame causale sono serviti diversi mesi di studio.

asteroid20160615-16

La Terra non ha una sola Luna. Vanta anche un "quasi satellite", il piccolo asteroide 2016 HO3 che orbita attorno al Sole con un percorso piuttosto regolare, mantenendosi sufficientemente vicino alla Terra da essere considerato un suo satellite (ma abbastanza lontano, minimo 14 milioni di km, da non rappresentare un pericolo).

con_h_3.00903650_web

C'è un suono misterioso nella Fossa delle Marianne. Il luogo più profondo della Terra non è affatto silenzioso, ma ospita una cacofonia di rumori di origine per lo più naturale, dominata dal rumore di terremoti vicini e lontani, dai canti delle balene e dall'eco di eventi meteo come i tifoni. A proposito di suoni marini misteriosi, ne è stato individuato uno nell'Artico Canadese, sul quale ancora si sta indagando.

cor_42-65718590

Il più grande numero primo ha più di 22 milioni di cifre. Precisamente 22.338.618 cifre, grazie alle quali batte di 5 milioni di cifre il secondo più grande numero primo. Il suo primato non sembra comunque destinato a durare molto.

northpole

Il Polo Nord si sta lentamente spostando verso Londra. Si sta muovendo verso est attraverso il meridiano di Greenwich, alla velocità di 17 cm all'anno, a causa degli squilibri nella distribuzione dell'acqua sul pianeta (in particolare, per la scarsità d'acqua in Eurasia, che creerebbe disequilibri di forza in grado di influire sull'asse di rotazione terrestre).
10 gelide curiosità sul Nord

con_h_6.18601322_web

C'è un gigantesco giacimento di elio in Tanzania. Nella Rift Valley, in Tanzania, è stato scoperto un deposito sotterraneo contenente almeno un miliardo e mezzo di metri cubi del raro (e ricercatissimo) gas inerte.

con_h_13.01472608_web

Anche i corvi hanno le orecchie (e ci sentono bene). Non hanno l'orecchio esterno, come noi, ma sono dotati di coclea e usano il capo intero per orientarsi in direzione del suono: un video recentemente postato su Reddit mostra anche dove sono posizionate le aperture. E non è l'unica scoperta che il 2016 ci ha riservato su queste creature.

davinci

Leonardo da Vinci sapeva già molto sulle leggi dell'attrito. In una pagina di appunti dello scienziato che finora si riteneva composta per lo più di scarabocchi, Ian Hutchings, ricercatore all’Università di Cambridge, ha individuato riflessioni fondamentali sull'attrito e sugli esperimenti riproducibili per studiarlo (la notizia intera si trova qui).

con_h_24.2205962_web

Il "motore impossibile" funziona, ma... I test della Nasa sull'EmDrive, il motore a propulsione magnetica che potrebbe portare l'uomo su Marte in 70 giorni, confermano che in linea teorica potrebbe funzionare. Anche se non è per nulla chiaro quale sia la fisica che lo governa (non quella di Newton, che contraddice).

proximab

C'è un'altra Terra a 4,2 anni luce da noi. Proxima b, un pianeta di Proxima Centauri, la stella più vicina al nostro Sole, potrebbe essere molto simile alla Terra anche come presenza d'acqua (e quindi, potenzialmente, di vita). Esiste anche già un piano - complesso, ma non inaudito - per provare a raggiungerlo con un sistema di nanosonde e vele stellari, in tempi ragionevoli (20 anni).

fus3

Potremmo ottenere energia pulita dalla fusione nucleare. Che si potesse in linea teorica, già lo si sapeva, ma solo recentemente si è scoperto che lo stellarator, un nuovo tipo di reattore a fusione nucleare allo studio in Germania, funziona e sta dando promettenti risultati (per approfondire).

tardigrado

La forza dei tardigradi viene da dentro. Queste minuscole creature riescono a sopravvivere a decenni di gelo, in assenza d'acqua e alle più micidiali radiazioni spaziali grazie a un kit di proteine che scherma e protegge il loro DNA. Il sequenziamento del genoma di questi animali, realizzato quest'anno da ricercatori giapponesi, potrebbe servire a capire per esempio come difendere il DNA umano da potenziali danni (qui una ricostruzione tridimensionale dell'organismo estremofilo).

seaice

Abbiamo perso una porzione di ghiaccio marino grande quanto l'India. Nell'anno più caldo di sempre se ne sono andati 3,76 milioni di km quadrati di ghiaccio marino tra Artico e Antartide, una superficie simile a quella dell'India.

pear_cern_1024

Un nucleo atomico può essere a forma di pera. Cioè non essere simmetrico e puntare verso una specifica direzione dello spazio e quindi, virtualmente, anche del tempo. Questo renderebbe i viaggi nel tempo teoricamente impossibili.

sol3

Potrebbe esserci un nono pianeta nel Sistema Solare. E no, Plutone non conta: stiamo parlando di Planet Nine, a cui presenza è stata teorizzata per aiutare a spiegare alcune anomalie gravitazionali del nostro sistema planetario.

Quello che volge al termine è stato un lungo anno, dal punto di vista scientifico. L'avreste mai detto, lo scorso gennaio, che saremmo arrivati fino a qui? Il 2016 ci ha rivelato che...

Le onde gravitazionali esistono davvero (e sappiamo captarle). A 100 anni dalle previsioni di Albert Einstein sulla loro esistenza, finalmente siamo riusciti a osservare le elusive increspature dello spazio-tempo generate da eventi cosmici straordinariamente energetici. Dall'annuncio della loro scoperta a febbraio, è stato possibile osservare tre diversi eventi di questo tipo.