Dentro alle casseforti mondiali dei semi

I bunker più sorvegliati al mondo proteggono un tesoro: semi, a cominciare da quelli per l'agricoltura. Conservati così come li ha fatti Madre Natura, al riparo da terremoti, guerre, cambiamenti climatici, contaminazioni biologiche e genetiche... Ecco come funzionano le banche mondiali dei semi.

Sussex, Inghilterra: un campione di semi pronto per le operazioni preliminari di conservazione. Entro il 2020 il centro vorrebbe arrivare ad avere un quarto di tutte le specie botaniche del mondo, in un progetto globale che ha lo scopo di conservare e preservare la biodiversità del pianeta Terra.