Dove sono finiti gli spermatozoi?
La conta spermatica in Occidente si è dimezzata ultimi 40 anni. Ma le cause di questo problema a lungo ignorato non sono ancora note.
Una bambina è "virtualmente" guarita dall'HIV
Un caso eccezionalmente raro.
Adottare un cane o un gatto fa bene ai bambini?
Un animale domestico aiuta i nostri figli a crescere più sereni e più sicuri di sé. Ecco che cosa dice la scienza.
9 fattori che influiscono sul rischio demenza
Un caso su tre di decadimento cognitivo legato all'età si può prevenire con lo stile di vita, già a partire dall'infanzia: ecco comportamenti e misure che possiamo adottare già da ora.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Antichi (e nuovi) anticoncezionali dalle piante
Alcune sostanze vegetali ostacolano l'ultimo atto della corsa degli spermatozoi: la proprietà potrebbe portare a contraccettivi naturali, con meno effetti collaterali.
Integratori, diete iperproteiche e cibi bio
Dal palco di Pavia gli esperti di Focus hanno risposto per due ore alle domande del pubblico sui  temi più caldi legati ad alimentazione, salute e nuove mode a tavola.
Un ovaio stampato in 3D ha permesso una gravidanza
L'organo artificiale, stampato con un inchiostro di gelatina, ha fatto nascere topolini sani da madri sterili.
Sensibili al glutine, diffidenti verso i vaccini
Tra celiaci e persone con sensibilità al glutine è piuttosto diffusa la percezione che anche i vaccini possano contenerlo: una convinzione falsa e dalle conseguenze pericolose.
L'uomo non ha un cattivo senso dell'olfatto
La nostra capacità di distinguere gli odori non ha nulla da invidiare a quella della maggior parte dei mammiferi: possiamo captare fino a un trilione di fragranze. Come è nato, allora, il mito del nostro scarso "fiuto"?
Il ritorno di Ebola
Nove casi sospetti di infezione nella Repubblica Democratica del Congo, uno solo dei quali confermato. Ora però abbiamo un vaccino efficace a disposizione.
La pillola finta funziona (anche se lo sai)
È il cosiddetto effetto placebo: secondo un nuovo studio, il beneficio ci può essere anche quando il paziente è consapevole che il "farmaco" è solo uno zuccherino.