Le bibite in lattina fanno male al cervello?
Due studi indipendenti hanno trovato correlazioni (ma non rapporti causa-effetto) tra il consumo regolare di bevande dolci o dolcificate e alcune patologie cerebrali.
La rivoluzione nel corpo
Come cambia il corpo durante l'adolescenza.
La sconfitta della polio, la vittoria dei vaccini
Il virus-incubo del secolo scorso è quasi del tutto debellato: ma è oggetto di studi, in molti laboratori, per sviluppare vaccini contro nuovi incubi di questo secolo.
Andare al lavoro in bici allunga la vita
Chi si sposta regolarmente su due ruote arriva quasi a dimezzare il rischio di incidenza di cancro e malattie cardiache rispetto a chi va in ufficio stando seduto in macchina o sui mezzi pubblici.

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Verso una diagnosi precoce dell'autismo?
Alcune anomalie nello sviluppo del cervello nei primi mesi di vita potrebbero consentire di individuare i bambini che hanno più probabilità di andare incontro al disturbo.
Forse si può prevenire l'aborto spontaneo
Le interruzioni spontanee potrebbero avvenire per un disequilibrio tra cellule nell'endometrio: studiare il momento migliore per concepire potrebbe aiutare a evitarle.
La salmonella è un'arma anticancro?
Un approccio innovativo, sperimentato con successo per ora solo nei topi, ha utilizzato il microbo famoso per provocare le infezioni alimentari per trattare tumori.
Il primo passeggero di SpaceX: un super batterio
La compagnia si prepara a lanciare sulla ISS colonie di Staphylococcus aureus resistenti alla meticillina, per accelerarne lo sviluppo in microgravità e prevederne l'evoluzione.
Colesterolo alto addio. Con una iniezione
L'ingegneria genetica può mettere fine per sempre al colesterolo cattivo e ai problemi correlati, per adesso solamente nei topi.
Un modo sadico per smettere di fumare
La terapia dell'estinzione promette di ridurre la dipendenza da nicotina esponendo i fumatori a stimoli che spingano ad "accendere", senza permettere loro di farlo. Funziona? In parte sì.
Contro gli effetti collaterali della chemio
Un farmaco che prende di mira le cellule "vecchie" riduce, nei topi, nausea, debolezza e altre conseguenze del trattamento, rendendolo anche più efficace.
8 cose che (forse) non sai sul pisolino quotidiano
Quanto deve durare un sonnellino? Qual è l'orario migliore? Dormiamo meno o più di prima? E, soprattutto, riposare il pomeriggio fa bene?