Le bibite in lattina fanno male al cervello?
Due studi indipendenti hanno trovato correlazioni (ma non rapporti causa-effetto) tra il consumo regolare di bevande dolci o dolcificate e alcune patologie cerebrali.
La rivoluzione nel corpo
Come cambia il corpo durante l'adolescenza.
La sconfitta della polio, la vittoria dei vaccini
Il virus-incubo del secolo scorso è quasi del tutto debellato: ma è oggetto di studi, in molti laboratori, per sviluppare vaccini contro nuovi incubi di questo secolo.
Andare al lavoro in bici allunga la vita
Chi si sposta regolarmente su due ruote arriva quasi a dimezzare il rischio di incidenza di cancro e malattie cardiache rispetto a chi va in ufficio stando seduto in macchina o sui mezzi pubblici.

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

I discorsi prolissi indizi di Alzheimer?
Alcuni cambiamenti carattestici nel linguaggio e nel vocabolario potrebbero essere una spia della malattia anni prima che si manifesti.
La nube radioattiva sull'Europa
Sembra senza conseguenze il passaggio di una nube radioattiva sull'Europa, nelle ultime settimane, ma non si conosce l'origine dell'evento.
Il mal di schiena? Meno medicine, più meditazione
La lombalgia è una delle patologie più comuni. Ma per curare il mal di schiena il ricorso ai farmaci  dovrebbe essere solo l’ultima risorsa.
11 cose che (forse) non sai sull'alito cattivo
L’alito cattivo, tra storia e scienza.
La cocaina ti cambia il cervello
Adesso sappiamo dove la sostanza produce alterazioni fisiologiche e perché è così difficile liberarsene.
Il sonno interrotto è normale?
Anche in un remoto villaggio del Madagascar, senza smartphone e corrente elettrica, il sonno è breve e interrotto. Le 7-8 ore di riposo notturno potrebbero essere un'invenzione moderna.
Il quasi-digiuno migliora la salute?
Uno studio rileva effetti positivi anti-invecchiamento per la dieta mima-digiugno: cinque giorni al mese si sta a stecchetto e per il resto si mangia normalmente.
Si può starnutire durante il sonno?
Seppur raramente, ci possono scappare anche quando dormiamo.