5 abitudini per rimanere giovani a lungo
Ecco alcune buone abitudini per combattere l’invecchiamento, alla luce delle ultime scoperte scientifiche.
Antichi (e nuovi) anticoncezionali dalle piante
Alcune sostanze vegetali ostacolano l'ultimo atto della corsa degli spermatozoi: la proprietà potrebbe portare a contraccettivi naturali, con meno effetti collaterali.
Un ovaio stampato in 3D ha permesso una gravidanza
L'organo artificiale, stampato con un inchiostro di gelatina, ha fatto nascere topolini sani da madri sterili.

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Diabete: le nuove strade della ricerca
In studi su animali, si sono dimostrati promettenti diversi approcci per la terapia del diabete di tipo 1 e 2: dal farmaco che riattiva i recettori per l'insulina alla dieta che rigenera il pancreas. La speranza è che possano funzionare anche nell'uomo.
Nicturia: la pipì notturna è colpa del sale?
Una nuova ricerca mette in evidenza il possibile rapporto tra l'eccesso di sale nella dieta e il disturbo noto come nicturia, ossia il bisogno di urinare di notte.
Il ciclo mestruale su chip
Un modello in miniatura ma funzionante dell'apparato riproduttivo femminile è stato ricreato in laboratorio: servirà a studiare i tumori cervicali, a testare contraccettivi e cure per la fertilità.
Con Focus al festival del cibo
Venite a mangiare un po' di insetti con noi a Mantova?
 
La foglia di spinacio trasformata in cuore umano
Il sistema vascolare della pianta è stato usato come impalcatura per ricavare una mini versione dell'organo pulsante in laboratorio. Un passo in avanti nella rigenerazione dei tessuti.
15 cose che (forse) non sai sulla... pipì
Che c'entra l'urina con le sigarette? È davvero utile contro il veleno delle meduse? Quanta ce n'è in media in una piscina? Come fanno gli sportivi?
Veleno di ragno contro i danni dell'ictus
Uno studio dimostra come il veleno di uno dei ragni più mortali del mondo può aiutarci a evitare i danni cerebrali causati dall'ictus.
Alla vigilia dell'eterna giovinezza?
Una molecola spinge al suicidio le cellule senescenti, risparmiando quelle sane. Nei topi, gli effetti anti invecchiamento sono netti: in futuro potremo trarne beneficio anche noi?