5 abitudini per rimanere giovani a lungo
Ecco alcune buone abitudini per combattere l’invecchiamento, alla luce delle ultime scoperte scientifiche.
Antichi (e nuovi) anticoncezionali dalle piante
Alcune sostanze vegetali ostacolano l'ultimo atto della corsa degli spermatozoi: la proprietà potrebbe portare a contraccettivi naturali, con meno effetti collaterali.
Un ovaio stampato in 3D ha permesso una gravidanza
L'organo artificiale, stampato con un inchiostro di gelatina, ha fatto nascere topolini sani da madri sterili.

Scopri chi è più

 

intelligente 

 

tra te

 

e tuo fratello

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La cocaina ti cambia il cervello
Adesso sappiamo dove la sostanza produce alterazioni fisiologiche e perché è così difficile liberarsene.
Il sonno interrotto è normale?
Anche in un remoto villaggio del Madagascar, senza smartphone e corrente elettrica, il sonno è breve e interrotto. Le 7-8 ore di riposo notturno potrebbero essere un'invenzione moderna.
Il quasi-digiuno migliora la salute?
Uno studio rileva effetti positivi anti-invecchiamento per la dieta mima-digiugno: cinque giorni al mese si sta a stecchetto e per il resto si mangia normalmente.
Si può starnutire durante il sonno?
Seppur raramente, ci possono scappare anche quando dormiamo.
Verso una diagnosi precoce dell'autismo?
Alcune anomalie nello sviluppo del cervello nei primi mesi di vita potrebbero consentire di individuare i bambini che hanno più probabilità di andare incontro al disturbo.
Forse si può prevenire l'aborto spontaneo
Le interruzioni spontanee potrebbero avvenire per un disequilibrio tra cellule nell'endometrio: studiare il momento migliore per concepire potrebbe aiutare a evitarle.
La salmonella è un'arma anticancro?
Un approccio innovativo, sperimentato con successo per ora solo nei topi, ha utilizzato il microbo famoso per provocare le infezioni alimentari per trattare tumori.
Il primo passeggero di SpaceX: un super batterio
La compagnia si prepara a lanciare sulla ISS colonie di Staphylococcus aureus resistenti alla meticillina, per accelerarne lo sviluppo in microgravità e prevederne l'evoluzione.