Il vino combatte il colesterolo; ancora.

Un'altra classe di sostanze trovata anche nel vino promette di contrastare l'aumento di colesterolo.

20029512347_14

Il vino combatte il colesterolo; ancora.
Un'altra classe di sostanze trovata anche nel vino promette di contrastare l'aumento di colesterolo.
Un buon bicchiere di vino rosso sta cominciando ad avere poteri taumaturgici.
Un buon bicchiere di vino rosso sta cominciando ad avere poteri taumaturgici.
Scienziati dell'università della California a Davis hanno scoperto un'altra classe di composti presenti nel vino rosso che abbassano il colesterolo, e hanno quindi un effetto positivo sul cuore e la circolazione. Queste molecole, chiamato saponine, sono composti a base di zuccheri che si ritrovano in un numero sempre maggiore di cibi, anche se questa è la prima volta che sono state trovate nel vino. Per ora solo il resveratrolo (un composto presente nel vino rosso) si riteneva responsabile dell'azione protettiva del vino che causava il cosiddetto paradosso francese, l'associazione paradossale tra vino rosso e diminuzione delle malattie cardiache.
Si pensa che i composti derivino dalla pelle degli acini d'uva che si dissolve durante il processo di fermentazione; per questa ragione i vini rossi contengono un livello di saponine dieci volte superiore a quello dei vini bianchi.
Bere a volontà? lo studio ha dimostrato anche una correlazione positiva tra la presenza di saponine e il contenuto di alcool. Uno dei vini californiani testati, lo Zinfadel, ha un 16 per cento di alcool e anche il contenuto più elevato di saponine. Andrew Waterhouse, il responsabile dello studio, afferma che secondo lui l'alcool rende le saponine più solubili nel vino, ma sono necessari altri studi.
L'azione delle saponine infine, sempre secondo Waterhouse è differente da quella del resveratrolo perché si lega direttamente dal colesterolo, di cui previene infine l'assorbimento.
Oltre che nel vino, le saponine sono presenti nell'olio di oliva e nella soia; nelle specie vegetali hanno più che altro una funzione di protezione.

(Notizia aggiornata al 11 settembre 2003)

11 Settembre 2003


Guarda che


LUNA!
Ultimi video